FasiOpen

FasiOpen è un Fondo Aperto di Assistenza Sanitaria Integrativa senza scopo di lucro, che si rivolge alle Aziende che vogliono offrire ai lavoratori non dirigenti ed ai loro familiari, una forma di protezione della salute.


Una moderna ed efficiente Assistenza Sanitaria Integrativa per i lavoratori della tua Azienda e le loro famiglie


Prestazioni Eccellenti

FasiOpen propone e moderna forma di Assistenza Sanitaria Integrativa, avvalendosi della consolidata esperienza del Fasi.
FasiOpen nasce da un accordo tra Confindustria e Federmanager per rispondere al crescente fabbisogno di Assistenza Sanitaria Integrativa dei lavoratori.

Convenzioni dirette

FasiOpen prevede la possibilità di accedere ad una capillare rete di strutture sanitarie convenzionate in forma diretta composta da:
  • Case di Cura;
  • Poliambulatori Diagnostici/Day Hospital/Day Surgery;
  • Studi Odontoiatrici e Strutture Ospedaliere/Università.

Vantaggi fiscali

FasiOpen è compatibile con quanto stabilito dal Decreto del Ministero della Salute, che ha individuato, per i Fondi sanitari, gli ambiti di intervento vincolanti per la deducibilità fiscale dei
contributi versati ai sensi dell'art.51 del TUIR. 
Consente vantaggi fiscali per i lavoratori, poiché la quota contributiva non è soggetta a prelievo fiscale.

Assistenza per i familiari

FasiOpen prevede la possibilità di assistere anche il nucleo familiare del lavoratore.


www.fasiopen.it   Chiama il n. verde 800085502

I Piani Sanitari FasiOpen

FasiOpen offre soluzioni “su misura” per garantire, attraverso cinque Piani Sanitari - sviluppati per le differenti esigenze delle Aziende e dei lavoratori – rimborsi per prestazioni sanitarie, tutelando la salute dei lavoratori assistiti e dei loro familiari.
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Diciassette modi per andare in pensione

Le numerose possibilità di pensionamento sono dimostrazione della creatività legislativa, non sempre finalizzata a semplificare le regole e dare certezza del diritto. Se non trovate fra le 17 possibili opzioni il modo di andare in pensione, cercate almeno di capire quale pista ritenente più facilmente percorribile e fate l’elenco delle iniziative utili per raggiungere il traguardo. Per ridurre al minimo i dubbi, prenotate un incontro in ALDAI per verificare insieme le iniziative utili per arrivare prima al risultato.

01 febbraio 2017

Contratti a confronto

Proseguendo nell’esercizio iniziato con il confronto tra il CCNL Nazionale Dirigenti Industria ed il contratto Fiat, proponiamo ora il confronto del testo di riferimento con il CCNL Nazionale Dirigenti Commercio.
01 gennaio 2017

Nuovo contratto Confapi-Federmanager

In anticipo rispetto alla scadenza, lo scorso 16 novembre 2016 si è raggiunto l’accordo tra le parti per il rinnovo del CCNL dei dirigenti e quadri superiori delle piccole e medie aziende produttrici di beni e servizi. La decorrenza del CCNL va dal 01.01.2017 al 31.12.2019. L’obiettivo delle Parti è stato quello di apportare quegli interventi contrattuali necessari a favorire il rilancio della competitività delle PMI attraverso l’incremento delle professionalità manageriali.

 
01 marzo 2017

Termine presentazione domanda Naspi a seguito di licenziamento individuale

Hot mail con il nostro esperto INPS. Sono un dirigente di 56 anni licenziato a maggio 2016 per giustificato motivo oggettivo con dispensa dal preavviso lavorato e corresponsione della relativa indennità sostitutiva di 12 mesi.
26 settembre 2016

L’IRPEF penalizza i manager e il sommerso mette a rischio il welfare di tutti

Lo studio sulle dichiarazioni dei redditi dimostra che il nostro sistema fiscale è doppiamente iniquo perché l’IRPEF è pagata solo da una parte dei contribuenti e non riesce a finanziare i servizi e l’assistenza sociale, con gravi ripercussioni sulla qualità della vita di tutti i cittadini.

 
01 luglio 2017