XI° Meeting Nazionale Gruppo Giovani Dirigenti

Il prossimo 3 e 4 Febbraio si terrà a Roma, presso la sede Federmanager in Via Ravenna 14, l’undicesimo meeting nazionale dei giovani dirigenti che avrà per tema “Le competenze manageriali per la quarta rivoluzione industriale”, con l’obiettivo di coinvolgere i giovani manager nel dibattito sulla trasformazione digitale del nostro sistema industriale e, in particolare, su quali saranno le nuove modalità di lavoro e le competenze necessarie nell’ambito di Industria 4.0: tematiche strategiche per il futuro dell’industria manifatturiera italiana, ma anche per la nostra stessa Organizzazione, su cui la Federazione si sta impegnando da tempo quale soggetto sociale protagonista dello sviluppo del Paese.

A cura del comitato di redazione

Nel pomeriggio di venerdì 3 febbraio si terrà un workshop sul tema del Meeting in cui, oltre a referenti istituzionali ed accademici, verranno coinvolti anche dei rappresentanti del Sistema federale per approfondire gli aspetti legati alla formazione continua ed allo sviluppo delle competenze manageriali. Di seguito gli interventi:
16.30 Saluti del Direttore Generale Federmanager, Mario Cardoni, e del Coordinatore Nazionale Gruppo Giovani, Emanuele Schirru; 
17.00 Relazione introduttiva di Franco Mosconi, Docente di Economia industriale - Università di Parma - “La sfida di Industria 4.0: innovazione digitale e dimensione d’impresa”
17.30 Interventi di: Oscar Pasquali, Capo della Segreteria Tecnica del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - “Il Piano Nazionale Industria 4.0”; Carlo Poledrini, Presidente di Fondirigenti - “La formazione manageriale per la trasformazione digitale delle imprese”; Helga Fazion, Presidente di Federmanager Academy - “I 4 gruppi di competenze per Industry 4.0”; Ettore Cambise, Presidente CDi Manager - “La certificazione delle competenze manageriali”; Guelfo Tagliavini, Coordinatore Commissione consultiva - “Industria 4.0” di Federmanager, “Smart Working e nuove forme di lavoro”
19.30 Chiusura lavori da parte di Stefano Cuzzilla, Presidente Federmanager
In occasione dell’evento sarà presentato il libro “Il Romanzo del telelavoro”, di Guelfo Tagliavini, edito da Federmanager

I lavori proseguiranno il Sabato mattina, 4 febbraio, e i delegati eleggeranno i 27 componenti del Coordinamento Nazionale; successivamente gli stessi delegati eleggeranno il Coordinatore unitamente al Vice Coordinatore nell’ambito dei componenti del nuovo Coordinamento.
Il numero di delegati ammessi per le Associazioni Lombarde sono: 4 delegati per l’associazione ALDAI, 3 delegati per l’associazione di Bergamo, 2 delegati per ciascuna delle associazioni di Brescia, Como, Lecco e Varese, 1 delegato per ciascuna delle associazioni di Cremona, Mantova e Pavia.
I dirigenti in servizio nati dopo il 4 febbraio 1973 ed interessati ai lavori del XI° Meeting Gruppo Giovani Federmanager sono invitati a fornire alla segreteria dell’Associazione Territoriale, entro il 12/01/2017 i propri dati (Nome, Cognome, Data di nascita, E-mail, Recapito telefonico cellulare, Azienda e Ruolo Aziendale) per verificare la possibilità di partecipazione.
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2019-2023

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine aggiornato con l'accordo del 30 luglio 2019 è riassunto di seguito per facilitarne la consultazione.
01 ottobre 2019

Conviene riscattare gli anni di Università per anticipare la pensione?

Il 24 febbraio si è tenuto un webinar con partecipazione record di centinaia di manager, sul tema "Riscatto di laurea in forma ordinaria o agevolata?"
01 aprile 2022

Politiche Attive per lo Sviluppo delle Piccole e Medie Imprese

I risultati in Lombardia: 107 Assessment e 14 Progetti di Sviluppo a favore delle PMI, 43 Manager coinvolti e 22 percorsi Mentor2Manager.

L’inflazione è una tassa ingiusta sugli onesti

L'inflazione è la conseguenza di uno squilibrio economico generato dai cambiamenti di mercato che comporta l'erosione dei capitali monetari e la perdita del potere di acquisto dei redditi di lavoro dipendente e delle pensioni
01 agosto 2022

Contratti a confronto

Proseguendo nell’esercizio iniziato con il confronto tra il CCNL Nazionale Dirigenti Industria ed il contratto Fiat, proponiamo ora il confronto del testo di riferimento con il CCNL Nazionale Dirigenti Commercio.
01 gennaio 2017