Dove va l’innovazione: trend economici

Sotto la spinta dell’innovazione tecnologica galoppante l’economia mondiale cambia faccia sotto i nostri occhi. Non è esagerato dire che ogni giorno nascono e si diffondono nuovi modi di investire, produrre, lavorare e consumare. Il fenomeno è ben descritto nella seconda parte del rapporto Trend Compass di cui abbiamo in precedenza commentato la prima parte. La presentazione è stata condivisa in Videoconferenza Zoom dal Gruppo di Lavoro Progetto Innovazione del 25 marzo 2020, come avvenuto il mese precedente, nel rispetto delle ordinanze per fermare la pandemia coronavirus senza fermare l'attività ALDAI-Federmanager. Leggi »

Videoconferenza ZOOM

Le restrizioni agli incontri per evitare il contagio coronavirus impongono soluzioni alternative per evitare la paralisi delle attività. È l'occasione per scoprire le soluzioni Smart Working: per lavorare in team, realizzare riunioni, partecipare ai seminari, sempre a distanza. Sono numerose e gratuite le soluzioni per videoconferenza, dalle più diffuse come Skype alle più professionali come ZOOM che ALDAI-Federmanager utilizza da due anni per favorire la partecipazione gratuita agli incontri milanesi senza muovere un passo.

A cura della redazione  Leggi »

I vertici lombardi delle Federazioni aderenti a CIDA condividono le iniziative per la collettività

Nella riunione dello scorso 15 febbraio la dirigenza pubblica e privata lombarda ha condiviso la responsabilità e l’impegno per lo sviluppo sostenibile, la valorizzazione del ruolo delle donne manager e le iniziative di innovazione digitale a favore delle organizzazioni e delle imprese, con particolare attenzione alla sanità e alle PMI.

A cura della segreteria CIDA  Leggi »

Storia del clima terrestre

Il nostro pianeta ha navigato ora in mari tempestosi, ora in acque tranquille e idilliache. Conoscere le cause di queste variazioni e padroneggiare la conoscenza del sistema complesso che regola il clima è la sfida per questa nuova branca del sapere. Leggi »

Donne e potere di fare

Questo non è un libro sul femminismo! È soprattutto la ricostruzione storica del problema del miglioramento della condizione del genere femminile nella vita quotidiana e della assoluta necessità del suo percorso al raggiungimento di una effettiva parità. Leggi »

La Lombardia reagisce al Coronavirus

CIDA Lombardia ha aderito all'Accordo Territoriale di Regione Lombardia per mitigare gli impatti economici derivanti dall’emergenza sanitaria Coronavirus, favorendo lo Smartworking, sostenendo le attività sanitarie e le agevolazioni per la ripresa delle attività.
Prese le misure contro il contagio . . . la Lombardia riprende a vivere. Leggi »

CIDA: i manager devono saper riconoscere e valorizzare il merito

Un’indagine a tutto tondo sul merito, per capire quanto è diffuso nel mondo del lavoro, se e quanto viene rispettato e valorizzato nelle aziende e nella pubblica amministrazione e, di conseguenza, quanto si traduce in reali avanzamenti di carriera e in miglioramenti retributivi. È l’obiettivo che si pone un’indagine – la prima in assoluto che prende come riferimento la componente variabile della retribuzione – voluta da CIDA e le sue Federazioni, con il Forum della Meritocrazia, in collaborazione con Assolombarda che ospiterà l'evento .


A cura della segreteria CIDA  Leggi »

Eni e l’economia circolare

Sperimentazioni Eni già in atto e iniziative industriali future favoriranno la strategia di Sviluppo Sostenibile basata sul modello circolare, grazie agli impianti di conversione, alle competenze consolidate, alle tecnologie, alla ricerca innovativa e alla distribuzione geografica dei propri asset, a partire dal territorio nazionale, con 4 raffinerie, 2 bio-raffinerie, 9 impianti chimici e 4500 punti vendita. Leggi »

La tutela patrimoniale e il passaggio generazionale

Tutelare e proteggere il proprio Patrimonio Familiare è sempre stata una attività impegnativa, ma recentemente è diventata ancora più complessa e richiede dedizione e competenze multiple non più improvvisabili. Il passaggio del patrimonio (accumulato con tanto tempo e sacrifici) alle nuove generazioni va pianificato per tempo, al fine di evitare amare sorprese... Leggi »

Scienza e Clima: il risultato dipende dalle premesse

Lo sviluppo sostenibile è d'interesse dell’intera collettività ed è necessario perseguirlo con responsabilità e rigore scientifico, evitando iniziative spinte dall’emotività, a vantaggio di specifici portatori di interessi, che potrebbero essere addirittura controproducenti. L’articolo elaborato nell’ottobre 2019 da Luciano Mastrangelo e da Giuliano Ceradelli, scaricabile in calce a questa introduzione, affronta il cambiamento climatico con approccio critico allo scopo di verificarne la fondatezza scientifica ed aumentare il consenso per il rispetto dell’ambiente su basi certe. Premesse sbagliate portano inevitabilmente a conclusioni errate e non condivise a livello mondiale. Leggi »

Le nuove Gallerie Leonardo

Le Nuove Gallerie Leonardo, la più grande esposizione permanente dedicata a Leonardo da Vinci, rinnovano lo storico allestimento con cui il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano apriva al pubblico nel 1953. Leggi »

Dove va l’innovazione: trend tecnologici

L’innovazione tecnologica galoppa, e capire dove ci sta portando è un’esigenza sempre più pressante. Ci può venire in aiuto un interessante rapporto dal titolo Trend Compass (Bussola dei Trend) pubblicato nel dicembre scorso da una società specializzata in ricerche di mercato. L'emergenza coronavirus non ha impedito al Gruppo di Lavoro Progetto Innovazione di condividere lo studio in occasione della riunione del 26 febbraio, realizzata in videoconferenza Zoom, nel pieno rispetto delle ordinanze e della salute dei partecipanti. L'attività associativa ALDAI non si ferma. Leggi »

Rifiuti Speciali: da problema a risorsa

Con il ” Workshop Rifiuti Speciali” del 21 Gennaio u.s. il Comitato Ecologia ALDAI-Federmanager, con il concorso di Assolombarda, ha fornito un contributo sintetico, ma efficace, su un tema complesso e di stringente attualità. Un tema ricco di prospettive per Dirigenti, Imprenditori e policy maker: per la sua valenza economica, sociale, ambientale, e per il fatto che in Italia i rifiuti sono sempre più non solo un problema ma un'emergenza, mentre in Europa sono gestiti come risorsa. Leggi »

Connext2020 a Milano rinviato

A causa delle misure di emergenza per evitare la diffusione del coronavirus la manifestazione CONNEXT è stata rinviata.
La nuova data dell'evento dedicato alle filiere e prodotti ‘flagship’ della seconda edizione dell’evento di sviluppo delle relazioni e del business sarà comunicato in funzione dei provvedimenti delle Autorità pubbliche e delle disponibilità dell'area espositiva MiCo.
A cura della redazione  Leggi »

Aperti per voi - Alla scoperta dell'Italia meno conosciuta

Siete instancabili esploratori dei nostri beni culturali? Avete voglia di scoprire monumenti, chiese, musei meno noti e conosciuti? Vi invitiamo a visitare gli 84 luoghi "Aperti per Voi" che in 34 città di tutta Italia il Touring Club Italiano contribuisce a tenere aperti grazie ai suoi Volontari. Leggi »

Come crearsi una propria discoteca jazz

Se riconsidero a distanza di tempo il mio ormai pluriennale impegno nell’ambito del Gruppo Cultura di ALDAI nel sicuramente immeritato ruolo di “diffusore” di conoscenza e cultura jazz, posso senza falsa modestia sostenere di avere negli anni passati toccato e riscoperto sotto diverse angolature, a beneficio del mio affezionato pubblico, tutti gli stili di questo straordinario genere musicale: dal Ragtime di fine Ottocento, al New Orleans di inizio Novecento, dal Dixieland degli anni Dieci al Chicago degli anni Venti, dallo Swing degli anni Trenta al Bebop degli anni Quaranta, dal Cool e Hard Bop e il Latino degli anni Cinquanta al Free Jazz dei Sessanta, per arrivare al Jazz Rock degli anni Settanta, fino alle significative riprese e alle interessanti contaminazioni degli ultimi decenni. Leggi »

Industria 4.0: il 2020 sarà l’anno del cambio di marcia?

Il convegno "MADE Competence Center I4.0: In viaggio verso l'Innovazione 4.0", tenutosi il 13 dicembre presso il Campus Bovisa del Politecnico di Milano, ha focalizzato le opportunità di sviluppo per il sistema delle imprese.

L’infrastruttura delineata nel Piano Nazionale Industria 4.0 è in fase di completamento. Occorre adesso dare impulso ad un’azione sinergica su tutto il territorio nazionale per andare presso le aziende senza aspettare che siano le aziende a farsi avanti. Leggi »

Dirigenza per lo sviluppo sostenibile

La Confederazione Italiana Dirigenti e Alte Professionalità CIDA, alla quale aderiscono 12 Federazioni e 45mila dirigenti iscritti del privato e pubblico in Lombardia, ha sottoscritto il protocollo della Regione Lombardia per lo Sviluppo Sostenibile impegnandosi a realizzare quattro specifiche iniziative: diffusione delle competenze per l’economia circolare; promozione della catena alimentare green; formazione dei giovani; creazione di una rubrica Dirigenti Industria dedicata allo Sviluppo Sostenibile.

A cura della segreteria CIDA  Leggi »

Sondaggio “Triple Bottom Line” sulle prestazioni economiche, sociali e ambientali

Partecipa al sondaggio della Confederazione Europea dei Dirigenti (CEC), di cui CIDA è socio fondatore, per definire lo standard di certificazione dei bilanci aggiungendo ai dati economici quelli sociali e ambientali per una informazione trasparente e una valutazione consapevole da parte degli investitori e in generale degli stakeholders.


A cura della segreteria CIDA  Leggi »

I perché della BIOECONOMIA

La bioeconomia è un grande contenitore della produzione primaria - agricoltura, allevamento, foreste, pesca e acquacoltura - e di settori industriali che utilizzano o trasformano le biorisorse, come l’industria alimentare, dei mangimi, della cellulosa, della carta, della lavorazione del legno, le bioraffinerie, parte dell’industria chimica, energetica e marino-marittima. Leggi »

Opportunità di sviluppo AgriTech

La digitalizzazione sta cambiando e innovando radicalmente tutti i settori della società, compreso quello più tradizionale dell’agricoltura.
L'Ente regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste (ERSAF), che gestisce per conto di Regione Lombardia il complesso Riccagioia, nel Comune di Torrazza Coste (PV), ha dato il via alla manifestazione di interesse per idee progettuali finalizzate alla valorizzazione immobiliare del complesso. Leggi »

L’analisi costi-benefici: “tecnicamente oggettiva” se sono etici gli stakeholder!

Fatti recenti, riguardanti la realizzazione e la gestione di infrastrutture pubbliche, ci hanno indotto a fare qualche riflessione. Perché nel caso del ponte Morandi gli interventi di manutenzione sono stati ritardati con le conseguenze che conosciamo?
Perché sulla TAV Torino Lione si sono versati fiumi di inchiostro
se l’opera era già in via di realizzazione e fermarla avrebbe generato ulteriori costi?
Perché il MOSE non è entrato in funzione, anche se era “quasi finito” e i danni minacciati dall’acqua alta eccezionale erano certamente superiori ai rischi che comportava una sua inaugurazione d’emergenza? Leggi »

L’Intelligenza Artificiale per la salute

Il 20 novembre scorso si è tenuto in ALDAI Federmanager un convegno sugli sviluppi dell’Intelligenza Artificiale applicata ad alcuni settori della medicina, sia preventiva, sia correttiva, ma soprattutto nel periodo successivo a interventi chirurgici. Quanto presentato e dibattuto non ha fatto altro che confermare l’eccellenza della Sanità in Lombardia e l’importante collaborazione esistente sia con grandi aziende private sia con startup innovative in questo delicato settore della vita dei cittadini. Leggi »

Gli investimenti ESG

Investire, attraverso strumenti finanziari, in società che sviluppano il proprio business nel rispetto di solidi temi etici, sociali e ambientali realizzando extra-rendimenti comincia ad essere una realtà… Leggi »

Futuro del lavoro, lavoro del futuro

Nel centesimo anniversario della fondazione International Labor Organization (ILO) la confederazione CIDA organizza un convegno sul "futuro del lavoro" il 10 dicembre presso l'Hotel Michelangelo a Milano. Leggi »

Non si guarisce la polmonite con l’aspirina

Dominick Salvatore, italo-americano già professore alla Fordham University di New York e autore di libri di riferimento di economia internazionale con 5 milioni di copie vendute, è intervenuto lo scorso 12 ottobre al convegno dell’Istituto Luigi Einaudi sulla realtà economica del Paese che richiede un radicale cambio di passo per liberarne le potenzialità. Leggi »

Concerto d'Autunno 2019

Eccoci qui, come ogni anno, a commentare il SUCCESSO del “Concerto d’ Autunno” del 30 ottobre scorso al Teatro Dal Verme di Milano. Sembra scontato dirlo, ma questo appuntamento giunto ormai alla 22ª edizione è atteso dai Soci con interesse, ne è conferma il tutto esaurito di sempre, come qualche cosa di immancabile, come aggregazione e incontro dove, oltre alla meravigliosa musica eseguita ad altissimo livello, ci si può scambiare idee in un atmosfera felice. Leggi »

Crepe nel sistema. La frantumazione dell'economia globale

L’ultima opera di un gentiluomo delle Istituzioni.
Come ho anticipato all’amico Franco Del Vecchio, non avrei mai immaginato di dover recensire l’ultimo libro divulgativo dallo stile asciutto e rigoroso di Fabrizio Saccomanni, maestro e non solo di economia, all’indomani della sua improvvisa e prematura scomparsa in punta di piedi nel momento dell’annunciata preagonica crisi di governo. Leggi »

Il caso Kellan

Romanzo di un giovane promettente, già premiato come migliore esordio italiano alla trentesima edizione del Festival du Premier Roman de Chambéry con il suo primo
romanzo "Il clima ideale". Leggi »

CIDA E ADAPT lanciano l’osservatorio del lavoro manageriale

La trasformazione del mercato del lavoro ha subito un’accelerazione causata da: tecnologia, demografia, ambiente e globalizzazione. Ognuno ha importanti conseguenze sul lavoro, sulla sua organizzazione, sulla sopravvivenza di mansioni note e sullo sviluppo di nuove. Agendo contemporaneamente questi fattori determinano una situazione nuova per il lavoro organizzato, spesso critica, che richiede nuovi strumenti di analisi e di intervento. Leggi »

Sviluppi «Smart Health» con l’Intelligenza Artificiale

L'eccellenza lombarda nella salute è il risultato del costante impegno nella ricerca di soluzioni tecnologiche d'avanguardia e nell'innovazione dei processi organizzativi. La tavola rotonda che si svolgerà il 20 novembre in ALDAI-Federmanager sarà un'occasione per conoscere le applicazioni dell'Intelligenza Artificiale nella sanità e delineare le opportunità di sviluppo per la collettività e il settore, così importante per il territorio e il paese. Leggi »

Un motivo in più per visitare la Serbia

Ci sono mille motivi per visitare la Serbia: non lontana, fuori dalle rotte del turismo di massa. Si possono gustare ottimi cibi e vini, godere di incantevoli ambienti naturali fra le distese a perdita d’occhio della pianura pannonica
e i grandi fiumi che attraversano il Paese, o seguire percorsi fra antichi monasteri ortodossi e resti della dominazione ottomana e romana. Leggi »

Contrordine compagni

Manuale di resistenza alla tecnofobia per la riscossa del lavoro e dell'Italia.
Dove si sono prese le giuste misure si è riusciti a realizzare la trasformazione digitale delle organizzazioni e dei processi produttivi, a portare crescita economica e a far aumentare l’occupazione, migliorare la qualità del lavoro e la sostenibilità ambientale. L’industria 4.0, di cui questo libro offre una guida pratica, è un’occasione che l’Italia non può e non deve lasciarsi sfuggire. Leggi »

La ribellione delle imprese

Il titolo del libro sorprende perché siamo abituati alle aziende che licenziano, che chiudono, che se ne vanno in territori più competitivi, che sono cedute a gruppi stranieri. Ma che si ribellino non si era mai visto ed è certamente una novità. Leggi »

La percezione della trasformazione digitale

L'indagine "Retail Transformation", riguardante i cambiamenti avvenuti a pressoché tutti gli aspetti della vita quotidiana dall’applicazione delle più recenti tecnologie digitali costituisce un elemento di riflessione sulle prospettive di crescente cambiamento. Leggi »

La meritocrazia nel contratto di lavoro

Il recente rinnovo contrattuale dei dirigenti industriali presenta molteplici aggiornamenti per rispondere ai continui cambiamenti sociali e del mondo del lavoro. Manca però un chiaro impegno verso la cultura della meritocrazia, che potrebbe essere argomento del prossimo rinnovo, nell’interesse delle imprese, dei dirigenti e del Paese. Leggi »

Protocollo lombardo per lo sviluppo sostenibile

Si è tenuta il 18 settembre 2019 presso il Palazzo Pirelli la cerimonia per la firma del protocollo lombardo per lo Sviluppo Sostenibile da parte della Regione Lombardia e di 53 enti e rappresentanze sociali fra le quali CIDA, la Confederazione Italiana dei Dirigenti ed Alte professionalità. Leggi »

IRPEF, un conto da 164 miliardi che grava sulle spalle di pochi

Presentata al CNEL la sesta edizione dell’Osservatorio sulla spesa pubblica e sulle entrate dedicato all’analisi delle dichiarazioni dei redditi ai fini IRPEF e delle imposte dirette curata dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali e realizzata con il sostegno di CIDA.

A cura della segreteria CIDA  Leggi »

Il manager, il futuro, la sfida

Nel nostro paese è necessaria una grande opera di trasformazione culturale. Abbiamo potenzialità e talento per valorizzare il merito. I manager possono guidare un grande processo di cambiamento per riprendere il percorso di sviluppo. Leggi »

Riconoscimento del merito

Il racconto di uno dei tanti colleghi che si sono impegnati, più di altri, negli studi e nel lavoro, come i genitori si aspettavano. Una chiave per capire perché l’Italia è nelle ultime posizioni della meritocrazia e perché non è un paese per manager. Leggi »

Sean Scully. Long Light a Villa e Collezione Panza, Varese

La mostra Long Light dedicata a Sean Scully, artista americano di origini irlandesi classe ‘45, si inserisce nel percorso di valorizzazione di Villa e Collezione Panza volto a individuare i valori che il luogo esprime e a moltiplicarli attraverso una programmazione di mostre temporanee, acquisizione di opere site specific, attività collaterali quali incontri tematici e progetti didattici, ma anche proposte di visite personalizzate per gruppi turistici e aziende. Leggi »

E cosa amerò se non ciò che è enigma?

Un artista troppo famoso, Giorgio De Chirico (Volo, 1888 – Roma, 1978), per trovare nuove parole e nuove relazioni fra la sua arte inquieta e la sua vita così ricca di incontri e di esperienze che sono parte essenziale della storia del Novecento, mutilato da guerre devastanti e da scoperte illuminanti. Leggi »

Sviluppo sostenibile

L'Agenda 2030 dell’ONU sarà il tema della conferenza che si terrà in ALDAI
Federmanager – via Larga 31 a Milano
- giovedì 19 settembre dalle ore 17:00 alle ore 19:00. L'articolo introduce gli argomenti della conferenza. Leggi »
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.