In pensione 7 anni prima con l’isopensione

L'anticipo "pensionistico" fa parte della riforma Fornero sul mercato del lavoro che da la possibilità alle aziende che impieghino in media più di 15 dipendenti e le organizzazioni sindacali dei lavoratori di stipulare, accordi aziendali per incentivare l’esodo dei lavoratori più prossimi alla pensione senza gravare sul bilancio dello Stato. Leggi »

Sanità alla prova demografica

L’ultima rilevazione Istat indica una spesa sanitaria pro capite pari a 2.404 € l’anno, ma metà degli italiani non contribuisce alla spesa sanitaria e l'altra metà oltre a sborsare sovente di tasca propria i soldi per curarsi, finanzia anche il Servizio sanitario nazionale con quasi 5.000 € l'anno pro contribuente. Il trend demografico e le crescenti spese sanitarie implicano un riflessione sulla sostenibilità del servizio sanitario. Leggi »

Per saperne di più … sulla RITA

RITA - Rendita Integrativa Temporanea Anticipata


La Commissione Previdenza ed Assistenza Sanitaria accoglie con molto favore il nuovo strumento legislativo RITA ritenendo possa alleviare le difficoltà di tutti quei colleghi dirigenti, momentaneamente inoccupati e non ancora pensionabili. Leggi »

Il secondo pilastro del welfare

Opportunità, necessità, vantaggi e novità: ALDAI incontra Previndai


Si è tenuto il 13 febbraio 2018, presso l’Hotel dei Cavalieri di Milano, davanti ad una platea di oltre 130 partecipanti, l’incontro “Le novità della Previdenza Complementare – ALDAI incontra Previndai”, un evento fortemente sentito e voluto per informare e aggiornare i Soci sul tema della Previdenza Complementare. Leggi »

Non sempre e solo cattive notizie

Perché ho pensato a questo titolo?
Viviamo in un’epoca in cui la comunicazione ci bombarda quotidianamente con notizie più disparate e purtroppo con versioni sempre più contrastanti: dal Pil alla disoccupazione, dal numero di occupati al rating e così via. In tema previdenziale poi, non ne parliamo proprio. Leggi »

FASI: 40 anni al fianco della sanità pubblica

Il 16 novembre 2017 abbiamo celebrato il 40° anniversario della fondazione del FASI, uno dei più grandi Fondi di assistenza integrativa a livello europeo. Costituito in forma paritetica da Confindustria e Federmanager, il FASI che conta circa 300.000 iscritti, è per dimensioni e qualità dell’assistenza che eroga, un autentico pilastro a sostegno del Servizio Sanitario Nazionale universalistico e solidaristico. Leggi »

Ventuno modi per andare in pensione

Le numerose possibilità di pensionamento sono dimostrazione della creatività legislativa, non sempre finalizzata a semplificare le regole e dare certezza del diritto. Se non trovate fra le 21 possibili opzioni il modo di andare in pensione, cercate almeno di capire quale pista possa essere più facilmente percorribile e fate l’elenco delle iniziative per raggiungere il traguardo. Per ridurre i dubbi, prenotate un incontro in ALDAI per verificare insieme le iniziative utili per arrivare prima al risultato.

Leggi »
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratti a confronto

Proseguendo nell’esercizio iniziato con il confronto tra il CCNL Nazionale Dirigenti Industria ed il contratto Fiat, proponiamo ora il confronto del testo di riferimento con il CCNL Nazionale Dirigenti Commercio.
01 gennaio 2017

Nuovo contratto Confapi-Federmanager

In anticipo rispetto alla scadenza, lo scorso 16 novembre 2016 si è raggiunto l’accordo tra le parti per il rinnovo del CCNL dei dirigenti e quadri superiori delle piccole e medie aziende produttrici di beni e servizi. La decorrenza del CCNL va dal 01.01.2017 al 31.12.2019. L’obiettivo delle Parti è stato quello di apportare quegli interventi contrattuali necessari a favorire il rilancio della competitività delle PMI attraverso l’incremento delle professionalità manageriali.

 
01 marzo 2017

Contratto Dirigenti in scadenza nel 2018

Il contratto Confindustria-Federmanager in vigore dal 1° gennaio 2015 scadrà il 31 dicembre 2018. I lettori che hanno ricevuto e attivato l'accesso agli articoli riservati agli associati possono scaricare di seguito il contratto in vigore per aprire un consapevole confronto per il rinnovo del contratto.

A cura del comitato di redazione Dirigenti Industria 
01 novembre 2017

Termine presentazione domanda Naspi a seguito di licenziamento individuale

Hot mail con il nostro esperto INPS. Sono un dirigente di 56 anni licenziato a maggio 2016 per giustificato motivo oggettivo con dispensa dal preavviso lavorato e corresponsione della relativa indennità sostitutiva di 12 mesi.
26 settembre 2016

La carriera perfetta

Nella vita lavorativa si cambiano mediamente sei aziende ed è utile sapere come conseguire gli obiettivi desiderati. Lo condivideremo lunedì 14 maggio alle 17:30 nel seminario sulla carriera perfetta.
01 maggio 2018