WOMEN ON BOARD: già 200 le donne a bordo!

Parte il 20 Settembre WOMEN ON BOARD, un progetto previsto nel Piano per l’uguaglianza della Città metropolitana di Bologna, organizzato insieme a Minerva Federmanager Bologna – Ferrara – Ravenna, Manageritalia ER, Fondazione Hub del Territorio ER e AIDP ER.

Valentina Giorgi

Vicecoordinatrice del Gruppo Minerva Federmanager Bologna – Ferrara - Ravenna
Women on Board, al quale si sono iscritte già 200 donne manager, è un progetto che si rivolge alle donne del territorio metropolitano bolognese e non solo, per contribuire al confronto sulle informazioni necessarie per l’accesso a posizioni di responsabilità in aziende e in società pubbliche e private e per ridurre il divario nei Consigli di Amministrazione, con un effetto positivo anche in termini di occupazione femminile.
Valentina Giorgi

Valentina Giorgi

Il percorso formativo

Il progetto si concretizza, come prima azione, in un percorso formativo, in partenza il 20 settembre, mirato ad accrescere le competenze di donne del territorio che operano o opereranno nei Consigli di Amministrazione di società pubbliche e private: 5 incontri, organizzati online, per agevolare la partecipazione delle manager.

I primi due incontri permettono di avere informazioni adeguate e approfondimenti in merito a forme societarie, con focus su CDA e società partecipate e in ambito legale, in merito ai profili di responsabilità degli amministratori. Un terzo incontro affronterà il tema della gestione integrata e olistica dell’impresa e della gestione del rischio. Il successivo incontro si concentrerà sull’analisi dei modelli, sui limiti e gli strumenti a disposizione dell’amministratore e sulla condivisione di una check list con le prime 10 cose da fare dopo aver ricevuto la nomina.
Con il quinto e ultimo incontro, si analizzerà il processo di budgeting, con cenni di etica di impresa.

Il percorso si concluderà con la consegna degli attestati di partecipazione, in occasione di un evento pubblico pianificato per il 10 dicembre prossimo. Le partecipanti saranno quindi titolate e competenti per accedere con ruoli da consigliere nei consigli d’amministrazione di società pubbliche e private quotate in borsa.

La presentazione del progetto in Città metropolitana

Il corso è stato presentato lo scorso 4 luglio on line ad una platea di 130 persone, da esponenti delle istituzioni e della managerialità cittadina: Simona Lembi (Responsabile del Piano per l’uguaglianza di genere della Città metropolitana), Rosa Grimaldi (Delegata del Sindaco di Bologna alla Promozione economica e componente del CDA di Fiera Bologna), Sara Cirone (Coordinatrice Gruppo Minerva Federmanager Bologna-Ferrara-Ravenna e Presidente della Fondazione Hub del Territorio ER), Massimiliano Nucci (Gruppo Diversity e Inclusion di AIDP ER) e Cristina Mezzanotte (Presidente Manageritalia Emilia-Romagna).
Insieme collaboreranno alla riuscita del progetto mettendo le competenze dei manager di tutti i partner al servizio della formazione delle future consigliere d’amministrazione.
Simona Lembi, responsabile Piano per l’Uguaglianza di Genere della Città metropolitana di Bologna

Simona Lembi, responsabile Piano per l’Uguaglianza di Genere della Città metropolitana di Bologna

Women on board è un percorso importante accolto anche nel nostro Piano per l’Uguaglianza” - ha sottolineato Simona Lembi, responsabile Piano per l’Uguaglianza di Genere della Città metropolitana. “Sono grata alle signore di Manageritalia e Federmanager per averlo proposto.
Faccio mie le parole di Karita Bekkemellen del 2005: non abbiamo intenzione di aspettare 20-30 anni perché uomini sufficientemente intelligenti nominino finalmente donne Cda, occorre agire adesso!
È necessario tornare sull’argomento e promuovere nuove azioni capaci di arricchire la già nutrita cassetta degli attrezzi delle donne e, soprattutto, smontare un luogo comune molto radicato ma privo di sostanza: che le donne non ci siano!
E' necessario essere consapevoli del fatto che prima di ogni altra cosa è il sistema che deve cambiare per accogliere nuove competenze e nuove presenze.
L’uguaglianza non è una questione che ha a che fare soltanto con le donne" – ha concluso Lembi -, "ma è la parità sostanziale tra uomini e donne.”
Sara Cirone, Coordinatrice del Gruppo Minerva Federmanager Bologna – Ferrara - Ravenna

Sara Cirone, Coordinatrice del Gruppo Minerva Federmanager Bologna – Ferrara - Ravenna

Women on Board è l’esempio di un ecosistema sinergico” – ha dichiarato Sara Cirone, coordinatrice del gruppo Minerva di Federmanager Bologna – Ferrara – Ravenna e presidente della Fondazione Hub del Territorio ER – una rete di associazioni, enti e persone che lavorano insieme per lo sviluppo sostenibile dei territori italiani, con grande attenzione al Goal 5 dell’agenda Onu 2030 e ai sistemi di Governance.

È possibile consultare il programma formativo in dettaglio sul nostro sito:
https://bologna.federmanager.it/events/women-on-board-il-percorso-formativo/

Per l'iscrizione, aperta per manager donne e uomini associati e da effettuarsi entro il 10 settembre prossimo, si può compilare il modulo presente qui