Indicazioni pratiche per NASPI e Volontaria

Tutte le indicazioni per accedere al sito www.inps.it e presentare la domanda online

Prima di procedere alla richiesta online di NASPI e Volontaria, è necessario possedere il Pin Dispositivo

PIN E PIN DISPOSITIVO - Cosa fare per richiedere il Pin e renderlo dispositivo

RICHIESTA PIN
  1. Accedere al sito www.inps.it
  2. Tasto a destra: Pin Online
  3. Cliccare su: Richiedi Pin
  4. Inserire il proprio codice fiscale e selezionare l'opzione relativa alla residenza tra le opzioni: italiana o estera
La prima parte del Pin verrà immediatamente resa disponibile, mentre la seconda parte sarà inviata a casa a mezzo posta.

RENDERE IL PIN DISPOSITIVO
  1. Accedere al sito www.inps.it
  2. Tasto a destra: Pin Online
  3. Cliccare su: Vuoi il Pin dispositivo? Converti il Pin
  4. Inserire le proprie credenziali: Codice Fiscale e Pin Attualmente Valido
Viene proposto un format da compilare con i propri dati anagrafici e a cui vanno aggiunti i dati di un documento di identità valido che, assieme al format stampato e firmato, andrà scansionato e inviato direttamente con la funzione presente nel sito Inps oppure spedito via Fax al numero 800803164.

NASPI E VOLONTARIA

NASPI
Per presentare la domanda di Naspi è necessario possedere:
  • Codice Fiscale e codice Pin Inps Dispositivo
  • Coordinate bancarie per l'accredito del dovuto certificate con il modello SR 163/Inps sottoscritto dalla propria banca (scaricabile dal sito www.inps.it > Modulistica > Richiesta pagamento prestazioni a sostegno del reddito)
  • Matricola Inps ultima azienda (rilevabile da un foglio stipendio)
Queste le operazioni da eseguire sul sito Inps:
  1. Accedere al sito www.inps.it
  2. Sezione: Online
  3. Servizi per il Cittadino
  4. Domande per prestazioni a sostegno del reddito
  5. Naspi
  6. Indennità Naspi
  7. Compilare i quadri che via via si presentano con i dati richiesti:
    - data di assunzione
    - data di cessazione
    - matricola azienda
    - motivo risoluzione
  8. al termine della compilazione inviare la domanda; si otterrà la ricevuta della domanda presentata nonché si potrà stampare la copia di quanto inviato
È necessario inoltre, entro 15 giorni dalla presentazione della domanda, presentarsi al centro per l'impiego del proprio Comune di residenza per dichiarare la immediata disponibilità allo svolgimento dell'attività lavorativa ed alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro, anche successivamente alla richiesta Inps.

VOLONTARIA
  1. Accedere al sito www.inps.it
  2. Sezione: Online
  3. Servizi per il Cittadino
  4. Versamenti volontari
  5. al termine della compilazione inviare la domanda; si otterrà la ricevuta della domanda presentata nonché si potrà stampare la copia di quanto inviato

Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2018

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine riassunto di seguito per evidenziare gli aspetti essenziali, facilitare la consultazione e valutare aree di miglioramento da proporre alla Commissione Sindacale.
01 ottobre 2018

Quota 100 per i manager

L’anno appena iniziato ha portato significative novità in tema di pensioni rispetto alla normativa in vigore alla fine del 2018. Alcune (la maggior parte a dire il vero) sono contenute nel decreto Legge che il Governo ha approvato il 17 gennaio sul reddito di cittadinanza e sulla cosiddetta “Quota 100”, altre. Invece, sono disciplinate dalla Legge di Bilancio per il 2019.
01 febbraio 2019

Contratti a confronto

Proseguendo nell’esercizio iniziato con il confronto tra il CCNL Nazionale Dirigenti Industria ed il contratto Fiat, proponiamo ora il confronto del testo di riferimento con il CCNL Nazionale Dirigenti Commercio.
01 gennaio 2017

FASI Siamo Noi

Il Fondo, da sempre ispirato ai principi di mutualità e solidarietà intergenerazionale, modificherà le norme di iscrizione premiando la fedeltà degli iscritti e ricompensando il loro senso di appartenenza. Ultima chiamata: i dirigenti che ad oggi non risultano iscritti, pur avendone i requisiti, possono inoltrare l’iscrizione entro il 31.03.2019, acquisendo in questo modo il diritto al mantenimento dell’iscrizione una volta in pensione.
01 febbraio 2019

Novità FASI

Tutti insieme siamo chiamati a partecipare alla sostenibilità del Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa assicurando l'equilibrio fra i contributi e i costi crescenti delle prestazioni sanitarie.
01 febbraio 2019

Contratto Dirigenti in scadenza nel 2018

Il contratto Confindustria-Federmanager in vigore dal 1° gennaio 2015 scadrà il 31 dicembre 2018. I lettori che hanno ricevuto e attivato l'accesso agli articoli riservati agli associati possono scaricare di seguito il contratto in vigore per aprire un consapevole confronto per il rinnovo del contratto.

A cura della redazione Dirigenti Industria 
01 novembre 2017