FasiOpen

FasiOpen è un Fondo Aperto di Assistenza Sanitaria Integrativa senza scopo di lucro, che si rivolge alle Aziende che vogliono offrire ai lavoratori non dirigenti ed ai loro familiari, una forma di protezione della salute.


Una moderna ed efficiente Assistenza Sanitaria Integrativa per i lavoratori della tua Azienda e le loro famiglie


Prestazioni Eccellenti

FasiOpen propone e moderna forma di Assistenza Sanitaria Integrativa, avvalendosi della consolidata esperienza del Fasi.
FasiOpen nasce da un accordo tra Confindustria e Federmanager per rispondere al crescente fabbisogno di Assistenza Sanitaria Integrativa dei lavoratori.

Convenzioni dirette

FasiOpen prevede la possibilità di accedere ad una capillare rete di strutture sanitarie convenzionate in forma diretta composta da:
  • Case di Cura;
  • Poliambulatori Diagnostici/Day Hospital/Day Surgery;
  • Studi Odontoiatrici e Strutture Ospedaliere/Università.

Vantaggi fiscali

FasiOpen è compatibile con quanto stabilito dal Decreto del Ministero della Salute, che ha individuato, per i Fondi sanitari, gli ambiti di intervento vincolanti per la deducibilità fiscale dei
contributi versati ai sensi dell'art.51 del TUIR. 
Consente vantaggi fiscali per i lavoratori, poiché la quota contributiva non è soggetta a prelievo fiscale.

Assistenza per i familiari

FasiOpen prevede la possibilità di assistere anche il nucleo familiare del lavoratore.


www.fasiopen.it   Chiama il n. verde 800085502

I Piani Sanitari FasiOpen

FasiOpen offre soluzioni “su misura” per garantire, attraverso cinque Piani Sanitari - sviluppati per le differenti esigenze delle Aziende e dei lavoratori – rimborsi per prestazioni sanitarie, tutelando la salute dei lavoratori assistiti e dei loro familiari.
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2018

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine riassunto di seguito per evidenziare gli aspetti essenziali, facilitare la consultazione e valutare aree di miglioramento da proporre alla Commissione Sindacale.
01 ottobre 2018

Quota 100 per i manager

L’anno appena iniziato ha portato significative novità in tema di pensioni rispetto alla normativa in vigore alla fine del 2018. Alcune (la maggior parte a dire il vero) sono contenute nel decreto Legge che il Governo ha approvato il 17 gennaio sul reddito di cittadinanza e sulla cosiddetta “Quota 100”, altre. Invece, sono disciplinate dalla Legge di Bilancio per il 2019.
01 febbraio 2019

Contratti a confronto

Proseguendo nell’esercizio iniziato con il confronto tra il CCNL Nazionale Dirigenti Industria ed il contratto Fiat, proponiamo ora il confronto del testo di riferimento con il CCNL Nazionale Dirigenti Commercio.
01 gennaio 2017

FASI Siamo Noi

Il Fondo, da sempre ispirato ai principi di mutualità e solidarietà intergenerazionale, modificherà le norme di iscrizione premiando la fedeltà degli iscritti e ricompensando il loro senso di appartenenza. Ultima chiamata: i dirigenti che ad oggi non risultano iscritti, pur avendone i requisiti, possono inoltrare l’iscrizione entro il 31.03.2019, acquisendo in questo modo il diritto al mantenimento dell’iscrizione una volta in pensione.
01 febbraio 2019

Novità FASI

Tutti insieme siamo chiamati a partecipare alla sostenibilità del Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa assicurando l'equilibrio fra i contributi e i costi crescenti delle prestazioni sanitarie.
01 febbraio 2019

Contratto Dirigenti in scadenza nel 2018

Il contratto Confindustria-Federmanager in vigore dal 1° gennaio 2015 scadrà il 31 dicembre 2018. I lettori che hanno ricevuto e attivato l'accesso agli articoli riservati agli associati possono scaricare di seguito il contratto in vigore per aprire un consapevole confronto per il rinnovo del contratto.

A cura della redazione Dirigenti Industria 
01 novembre 2017