Per saperne di più … sulla RITA

RITA - Rendita Integrativa Temporanea Anticipata

La Commissione Previdenza ed Assistenza Sanitaria accoglie con molto favore il nuovo strumento legislativo RITA ritenendo possa alleviare le difficoltà di tutti quei colleghi dirigenti, momentaneamente inoccupati e non ancora pensionabili.

RITA consiste nell’erogazione frazionata del montante accumulato presso il Fondo di previdenza integrativa (richiedibile in tutto o in parte) per il periodo che va dall’accettazione della richiesta fino al conseguimento dell’età anagrafica prevista per la pensione di vecchiaia.

Requisiti di accesso:
  1. maturazione dell’età anagrafica per la pensione di vecchiaia entro 5 anni successivi alla cessazione dell’attività lavorativa;
  2. cessazione dell’attività lavorativa;
  3. cinque anni di partecipazione alla previdenza complementare;
  4. vent'anni di contribuzione nel regime obbligatorio di appartenenza.

Alternativamente:
  1. maturazione dell’età anagrafica per la pensione si vecchiaia entro i 10 anni successivi al periodo di inoccupazione;
  2. inoccupazione superiore a 24 mesi;
  3. cinque anni di partecipazione alla previdenza complementare.

Fiscalità
Il capitale richiesto viene assoggettato alla ritenuta a titolo di imposta con aliquota del 15% riducibile dello 0,3% per ogni anno di iscrizione al proprio Fondo complementare oltre il quindicesimo ma con riduzione massima fino al 9%.


Servizio Sindacale ALDAI
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Videoconferenza ZOOM

Le restrizioni agli incontri per evitare il contagio coronavirus impongono soluzioni alternative per evitare la paralisi delle attività. È l'occasione per scoprire le soluzioni Smart Working: per lavorare in team, realizzare riunioni, partecipare ai seminari, sempre a distanza. Sono numerose e gratuite le soluzioni per videoconferenza, dalle più diffuse come Skype alle più professionali come ZOOM che ALDAI-Federmanager utilizza da due anni per favorire la partecipazione gratuita agli incontri milanesi senza muovere un passo.
A cura della redazione 
01 aprile 2020

Contratto Dirigenti Industria 2019-2023

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine aggiornato con l'accordo del 30 luglio 2019 è riassunto di seguito per facilitarne la consultazione.
01 ottobre 2019

Contratto Dirigenti Industria 2018

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine riassunto di seguito per evidenziare gli aspetti essenziali, facilitare la consultazione e valutare aree di miglioramento da proporre alla Commissione Sindacale.
01 ottobre 2018

Meritocrazia nei rapporti di lavoro

Il capitale dell’impresa è sempre più umano e il riconoscimento del merito è determinante per attrarre e fare emergere il talento delle persone. Competenze, inclusione, networking, pari opportunità, team, sono parole chiave che esprimono un profondo cambio culturale nei rapporti di lavoro.
01 marzo 2020

Executive recruitment nell’Industria: le 5 competenze più richieste

Il ruolo strategico delle soft skill nella performance aziendale
01 marzo 2020

Il futuro del patriarca

Rosario Alessandrello, il manager che ha fatto grande la Tecnimont, guarda con immutata fiducia al tempo che viene: lo abbiamo intervistato.
01 gennaio 2019