Osservatori Digital Innovation per i Manager

L’accordo fra il MIP Politecnico di Milano e ALDAI Federmanager facilita l’accesso dei manager ai contenuti di ricerca dei 40 Osservatori Digital Innovation offrendo sconti agli associati e la possibilità di provare i servizi per scegliere consapevolmente gli argomenti d’interesse.

Direttore Operativo Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano
I cambiamenti sempre più frequenti generati dalla tecnologie digitali implicano la necessità di un aggiornamento continuo per aumentare la competitività e sviluppare nuovi modelli di business. Limitarsi ad ottimizzare processi aziendali senza apportare le trasformazioni possibili con il digitale porta rapidamente alla perdita di competitività dell’impresa e all’obsolescenza del manager.

I manager delle imprese di qualunque settore e dimensione hanno l’opportunità di sviluppare “Intelligenza collettiva” partecipando alle attività degli Osservatori Digital Innovation (ricerca, workshop, convegni) e possono accrescere il proprio sapere accedendo al know-how sviluppato, attraverso una piattaforma online multimediale.

I manager possono in tal modo acquisire in tempi compatibili con gli impegni professionali le informazioni per aggiornare le proprie competenze, valorizzare il proprio profilo e incrementare la propria “occupabilità” (ossia il proprio valore sul mercato del lavoro nel medio-lungo periodo).

Le imprese possono, dal canto loro,  acquisire maggiore consapevolezza sui trend del settore e sul proprio posizionamento competitivo per pianificare strategie di sviluppo in grado di assicurare sostenibilità in un mercato sempre più complesso e dinamico.  

Pur essendo nati e gestiti in ambito accademico, con quasi 100 docenti, ricercatori e analisti, gli Osservatori hanno sviluppato un ampio network con le imprese, i professionisti e i manager che ci lavorano, promuovendo una forte attività di comunicazione per favorire la diffusione della cultura dell’innovazione. Nel 2018 sono state 400 le aziende partner e sponsor, 6.000 i casi di aziende analizzati, 210 gli eventi realizzati, 20 mila i partecipanti agli eventi, 5 mila le uscite stampa. A tutto questo si aggiunge una piattaforma multimediale e multicanale “on demand” (www.osservatori.net) attraverso cui è possibile accedere a: pubblicazioni, webinar, workshop, convegni, newsletter, video e grafici per le esigenze specifiche dei fruitori.

Cliccando “Osservatori Digital Innovation” è possibile accedere ad una presentazione esaustiva.

I 40 Osservatori sono suddivisi in tre categorie: 
  1. Digital Trasformation: che include gli Osservatori che analizzano in modo trasversale i processi di innovazione digitale che stanno profondamente trasformando il nostro Paese
  2. Digital Solutions: raggruppa gli Osservatori che studiano in modo approfondito specifici ambiti applicativi e infrastrutturali relativi alle nuove tecnologie digitali
  3. Verticals: comprende gli Osservatori che analizzano l’innovazione digitale in specifici settori o processi. 
Di seguito i link per una panoramica dei contenuti disponibili sulla piattaforma www.osservatori.net:
  • Pubblicazioni – Oltre 200 all’anno
  • Diretta streaming e Video on Demand dei Convegni - Oltre 30 Convegni pubblici di presentazione in anteprima dei Risultati delle Ricerche
  • Webinar - Eventi online della durata di 1 ora durante i quali i partecipanti possono confrontarsi e porre domande ai relatori sulle specifiche tematiche trattate 
  • Workshop - Eventi in aula della durata di circa 4 ore, trasmessi anche in streaming e accessibili tramite Video on Demand dove analisti ed esperti degli Osservatori approfondiscono i temi chiave dell’Innovazione Digitale. In questi eventi i partecipanti possono confrontarsi con un network qualificato e comprendere i trend di innovazione e le tecnologie più importanti per il proprio ruolo
  • Video Brevi - Video della durata di 10-15 minuti che spiegano in modo semplice i concetti più rilevanti necessari alla comprensione dei trend chiave dell’innovazione digitale e i temi principali delle Ricerche degli Osservatori
  • Percorsi - Raccolte di Workshop e Webinar accumunati dalla medesima tematica e proposti in una sequenza progressiva
  • Academy in lingua inglese
  • Video esplicativi della durata di 3-4 minuti, che forniscono una panoramica sui temi chiave dell'Innovazione Digitale
  • Grafici ricercabili per diverse chiavi con la possibilità di essere esportati in diversi formati e grafici raggruppati per tema o mercato che possono essere navigati in modo interattivo.
La convenzione ALDAI Federmanager estende le condizioni previste per gli "Short Master" e permette di ottenere sconti sugli abbonamenti e sugli altri servizi degli Osservatori Digital Innovation presentando la tessera Federmanager.

Le condizioni riservate agli associati sono accessibili ai lettori Dirigenti Industria registrati cliccando: "Osservatori Digital Innovation e Convenzione ALDAI Federmanager".
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.