La rivoluzione Industria 4.0 si fa con le persone

Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2018-19 dell'Osservatorio Industria 4.0 fornisce un quadro dello stato di avanzamento della trasformazione digitale, attraverso la presentazione di analisi di mercato, principali trend, approcci e testimonianze aziendali.

A cura della redazione
Continua la trasformazione dell'industria italiana e, soprattutto continuano a crescere le sfide che le nostre aziende devono affrontare per assicurarsi un futuro competitivo. Ancora una volta, l'Industria 4.0 rappresenta un'opportunità reale, e le aziende devono saperla cogliere per poter apprezzare benefici concreti e continui nel tempo.
L’Osservatorio Industria 4.0 è il punto di riferimento in Italia per manager e decisori che debbano comprendere in profondità le innovazioni digitali (di processo, infrastrutturali, applicative, HW e SW) che stanno trasformando il comparto manifatturiero, codificando e rendendo fruibile la conoscenza sul tema e creando una comunità italiana attiva e aperta al confronto con le pratiche internazionali. Industria 4.0 diventa il paradigma della manifattura del futuro: grazie ad alcune tecnologie digitali innovative – le Smart Technologies – le imprese manifatturiere saranno capaci di una maggiore inter-connessione e cooperazione tra le proprie risorse (asset fisici, persone e informazioni, sia interne alla fabbrica sia distribuite lungo la value chain), e ciò cambierà in modo drastico la loro efficienza e la loro competitività.

Domande chiave

  • Quali sono le principali sfide per le aziende italiane?
  • Quali sono le principali applicazioni 4.0 e i principali trend?
  • Quanto vale il mercato 4.0 in Italia? Quali le progettualità più diffuse?
  • Quali sono gli impatti dell'Industria 4.0 sull'organizzazione aziendale?
  • Quali sono gli elementi caratterizzanti un percorso di trasformazione delle PMI?

Programma del Convegno

9.00 Registrazione e Welcome Coffee 
9.30 Saluto di benvenuto di Assolombarda - Alberto Dossi (Presidente Gruppo Sapio e Vice Presidente Assolombarda con delega alle Politiche Industriali)
9.45 Introduce e presiede - Marco Taisch (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Industria 4.0, Politecnico di Milano)
10.00 I risultati della Ricerca – Parte 1 - Giovanni Miragliotta (Direttore dell'Osservatorio Industria 4.0, Politecnico di Milano) 
10.40 L'esperienza di Zoppas Industries - Alvise Fontana (IT & Innovation Advisor, Zoppas Industries)
11.00 I risultati della Ricerca – Parte 2  - Raffaella Cagliano (Prof. Ordinario di People Management and Organization, Politecnico di Milano) 
11.40 L'esperienza di Tecnoacciai - Enzo Bonato (Amministratore Delegato, Tecnoacciai)
12.00 I risultati della Ricerca – Parte 3 - Marco Macchi (Direttore dell'Osservatorio Industria 4.0, Politecnico di Milano) 
12.45 Conclusioni - Marco Taisch (Responsabile Scientifico dell'Osservatorio Industria 4.0, Politecnico di Milano)
13.00 Chiusura lavori & light lunch 


Clicca il documento seguente per la locandina del convegno Industria 4.0

2019 06 20 programma convegno industria 4.0

2019-06-20-programma-convegno-industria-4.0.pdf


CLICCA QUI per accedere agli atti del convegno e leggere la guida gratuita sull'Industria 4.0

Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2019-2023

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine aggiornato con l'accordo del 30 luglio 2019 è riassunto di seguito per facilitarne la consultazione.
01 ottobre 2019

Rinnovo cariche sociali ALDAI – Triennio 2021-2023

Introduzione ai profili ed alle modalità di votazione.
A cura del Comitato Elettorale 
13 aprile 2021

Rinnovo del Consiglio Direttivo ALDAI 2021

Di seguito i 78 profili dei candidati per il rinnovo del Consiglio Direttivo ALDAI per il triennio 2021-2023
03 aprile 2021

Videoconferenza ZOOM

Le restrizioni agli incontri per evitare il contagio coronavirus impongono soluzioni alternative per evitare la paralisi delle attività. È l'occasione per scoprire le soluzioni Smart Working: per lavorare in team, realizzare riunioni, partecipare ai seminari, sempre a distanza. Sono numerose e gratuite le soluzioni per videoconferenza, dalle più diffuse come Skype alle più professionali come ZOOM che ALDAI-Federmanager utilizza da due anni per favorire la partecipazione gratuita agli incontri milanesi senza muovere un passo.
A cura della redazione 
01 aprile 2020

Un Paese più illuminato

Nonostante l'emergenza Covid la Lombardia non ha mai smesso di essere la regione con i migliori risultati, l'unica in grado di competere con le altre principali aree industriali europee. Un patrimonio e un modello economico italiano ed europeo da salvaguardare e sostenere con risorse Next Generation EU
01 febbraio 2021