Continuità ILVA nel rispetto dei rapporti di lavoro

Federmanager condivide pienamente la ferma posizione assunta oggi dal governo nei confronti di AM InvestCo. Per il management di ILVA la continuità del rapporto di lavoro significa garanzia di tutela per tutti gli aspetti, legali e contrattuali, che la cessione dell’azienda comporta.

 

Stefano Cuzzilla 

Presidente Federmanager
Roma, 09 ottobre 2017 - In merito alla cessione dei complessi aziendali del principale gruppo siderurgico italiano, i dirigenti e i quadri di ILVA non possono accettare le modalità dell’operazione proposte dalla Società aggiudicataria. Il confronto si riaprirà soltanto se verranno confermati il riconoscimento dell’anzianità aziendale, i livelli retributivi e, soprattutto per quanto ci riguarda, le tutele contrattualmente previste per le responsabilità civili e penali derivanti dell’esercizio delle funzioni dirigenziali.

Le tutele non si sospendono. Per essere effettive devono essere assicurate anche per il futuro. È quanto abbiamo espresso al ministro Calenda nell’incontro del 9 ottobre al quale abbiamo partecipato insieme alle altre Parti Sociali, sottolineando anche il ruolo cardine che il management sta svolgendo in questa delicate fase di transizione». 
Su questo aspetto, il vice presidente di Federmanager Puglia, Pietro Conversano, ha sottolineato che «il management ILVA ha garantito la continuità operativa della produzione, assumendosi gravose responsabilità per assicurare il rispetto degli standard di tutela della sicurezza, della salute e dell’ambiente oltre che della produzione, malgrado le ridotte risorse economiche a disposizione. La tutela di quelle gravose responsabilità costituisce il presupposto per consentire ai colleghi di continuare nell’impegno quotidiano per il rilancio del Gruppo».
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2019-2023

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine aggiornato con l'accordo del 30 luglio 2019 è riassunto di seguito per facilitarne la consultazione.
01 ottobre 2019

Rinnovo cariche sociali ALDAI – Triennio 2021-2023

Introduzione ai profili ed alle modalità di votazione.
A cura del Comitato Elettorale 
13 aprile 2021

Rinnovo del Consiglio Direttivo ALDAI 2021

Di seguito i 78 profili dei candidati per il rinnovo del Consiglio Direttivo ALDAI per il triennio 2021-2023
03 aprile 2021

Videoconferenza ZOOM

Le restrizioni agli incontri per evitare il contagio coronavirus impongono soluzioni alternative per evitare la paralisi delle attività. È l'occasione per scoprire le soluzioni Smart Working: per lavorare in team, realizzare riunioni, partecipare ai seminari, sempre a distanza. Sono numerose e gratuite le soluzioni per videoconferenza, dalle più diffuse come Skype alle più professionali come ZOOM che ALDAI-Federmanager utilizza da due anni per favorire la partecipazione gratuita agli incontri milanesi senza muovere un passo.
A cura della redazione 
01 aprile 2020

Un Paese più illuminato

Nonostante l'emergenza Covid la Lombardia non ha mai smesso di essere la regione con i migliori risultati, l'unica in grado di competere con le altre principali aree industriali europee. Un patrimonio e un modello economico italiano ed europeo da salvaguardare e sostenere con risorse Next Generation EU
01 febbraio 2021