Merito e Intelligenza Collettiva

Il convegno ALDAI-Federmanager del 14 giugno 2019 è stato, nell’attuale contesto, un momento di confronto importante per i colleghi e il paese che guardano con speranza al soggetto sociale impegnato a creare lavoro e progresso a beneficio di tutti.

Stefano Cuzzilla 

Presidente Federmanager
Nell’aprire il convegno ho voluto ricordare l’impegno dei manager nel rappresentare con le competenze la spina dorsale e il motore di sviluppo del paese. Importante è, da questo punto di vista, il dialogo aperto con Confindustria e Confapi per lavorare insieme e creare le condizioni per esprimere Intelligenza Collettiva e allargare il consenso sulle iniziative che permettano di creare valore e prospettive di crescita.

I temi del Merito, scelti per il convegno, sono fondamentali per la sopravvivenza in un mondo sempre più competitivo e dobbiamo dare sia al paese, sia a livello internazionale, segnali concreti di miglioramento per creare il clima di fiducia in grado di esprimere i valori che ci competono, offrendo in particolare ai giovani la possibilità di realizzare le aspirazioni in questo paese.

Milano dà la percezione di essere capitale europea. Locomotiva del paese esprime voglia di costruire, con il livello e le dinamiche sociali per fare squadra e superare le sfide che ci attendono.

Gli imprenditori, gli accademici, i manager italiani sono i migliori. Questo paese, esempio di civiltà, creatività ed ingegno, ha le persone migliori per il rilancio e per conseguire i risultati che merita. Dobbiamo proseguire nell’impegno per certificare e valorizzare le competenze, per favorire l’incontro fra domanda e offerta di professionalità e contribuire alla crescita delle imprese. 

I colleghi e il paese ci guardano con speranza perché siamo un soggetto sociale responsabile, impegnato a creare lavoro e progresso a beneficio di tutti.

Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2018

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine riassunto di seguito per evidenziare gli aspetti essenziali, facilitare la consultazione e valutare aree di miglioramento da proporre alla Commissione Sindacale.
01 ottobre 2018

Contratto Dirigenti Industria 2019-2023

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine aggiornato con l'accordo del 30 luglio 2019 è riassunto di seguito per facilitarne la consultazione.
01 ottobre 2019

Contratti a confronto

Proseguendo nell’esercizio iniziato con il confronto tra il CCNL Nazionale Dirigenti Industria ed il contratto Fiat, proponiamo ora il confronto del testo di riferimento con il CCNL Nazionale Dirigenti Commercio.
01 gennaio 2017

CCNL Dirigenti Industria 2019-2023

Testo dell'accordo riservato ai lettori Dirigenti Industria registrati.
01 agosto 2019

Polizza assicurativa in favore del dirigente

Riportiamo una nota a sentenza di Alberto Sbarra in merito ad una pronuncia del Tribunale di Milano sulla polizza assicurativa in favore dei dirigenti. La sentenza, per chi avesse interesse a consultarla, è reperibile presso il Servizio Sindacale ALDAI oppure nella rivista Dirigenti Industria digitale.
01 marzo 2017

Firmato il contratto Dirigenti con Confindustria

Roma, 30 luglio 2019 – Federmanager e Confindustria hanno firmato l’accordo che rinnova il CCNL dei dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi. Il nuovo contratto decorre dal 1° gennaio 2019 e ha una durata di 5 anni, con scadenza 31 dicembre 2023.
01 ottobre 2019