Più di 100 mila lettori Dirigenti Industria

Mezzo milione di pagine e articoli letti in due anni. Più di 1.000 articoli pubblicati e sempre disponibili per le persone interessate alla crescita professionale, delle imprese e del Paese.

A cura del comitato di redazione Dirigenti Industria 

La voce della dirigenza

La pubblicazione della rivista digitale Dirigenti Industria è iniziata il 16 dicembre 2016 e dopo due anni desideriamo condividere con i lettori i risultati dell'innovativo laboratorio editoriale. La velocità della comunicazione digitale è sorprendente e sono progressivamente cresciuti i lettori unici, cioè gli utenti che hanno realizzato almeno un accesso alla rivista dall’inizio della pubblicazione e che sono contati una sola volta, anche se hanno letto la rivista decine di volte l’anno.
Nel grafico sono indicati in blu gli utenti unici della sezione dedicata ai manager in attività, che sono più di 100 mila, e in rosso i circa 40 mila lettori senior pensionati. I lettori sono distribuiti su tutto il territorio nazionale: 46% in Lombardia, 11% nel Lazio, 5% in Piemonte, Veneto ed Emilia, 19 % nelle altre regioni italiane e il 9% all’estero: Stati Uniti, Francia, Germania, Regno Unito, Svizzera, Spagna, etc. perché sono sempre più numerosi i manager italiani all’estero.

Mezzo milione di pagine e articoli letti

Gli argomenti di maggiore interesse riguardano: il rapporto di lavoro, le pensioni, il welfare sanitario, i temi manageriali, l'industria e le notizie Federmanager, delle associazioni territoriali e d’attualità pubblicate in tempo reale e con frequenza da quotidiano. Ogni accesso alla rivista digitale è durato mediamente 5 minuti per la sezione dedicata ai dirigenti in servizio e mezzo minuto in più per la sezione senior; la lettura degli articoli è durata mediamente 2 minuti per la sezione per i dirigenti in servizio e un minuto in più per la sezione senior. Due terzi degli accessi alla rivista sono da PC e un terzo da Smartphone e Tablet. Oltre metà degli accessi provengono da ricerche Google e questo giustifica la crescita continua. Risultati conseguiti impegnandoci a rispondere alle aspettative dei lettori interessati ad informazioni utili per la propria attività lavorativa, gli interessi professionali e personali, senza notizie scandalistiche e scoop per aumentare la "tiratura".

La rivista si è progressivamente arricchita di edizioni locali per offrire anche notizie sugli eventi e le iniziative delle associazioni Federmanager nel territorio, per accedere alle quali basta cliccare sulla funzione “Localizza” in alto. Sono oltre 100 le edizioni Dirigenti Industria, considerando le due sezioni per dirigenti in servizio e senior, i quattro diversi profili di lettori (associati, associabili, localizzati e anonimi) e 13 edizioni territoriali.

La rivista digitale è accessibile su PC, Tablet, Smartphone e si differenzia dall’edizione cartacea per la tempestività di pubblicazione delle notizie, ben cinque diverse modalità di ricerca degli articoli, fra le quali la potente funzione di ricerca su testo libero degli articoli, la presenza di link e video, comprendenti seminari su argomenti di interesse manageriale e convegni, che rendono la consultazione rapida, efficace e utile per essere costantemente aggiornati.

Aiutaci a diffondere la voce della dirigenza

La cultura manageriale rappresenta un patrimonio per la società e il futuro del Paese. Anche tu puoi contribuire:
  1. Registrati alla rivista Dirigenti Industria digitale utilizzando la mail ricevuta dall’Associazione all’inizio del mese.
  2. Fai conoscere la rivista Dirigenti Industria ai tuoi colleghi e conoscenti. Invia loro una mail invitandoli a visitare gratuitamente www.dirigentindustria.it  oppure www.dirigentisenior.it 
  3. Passa parola. Copia l’indirizzo internet dell’articolo d’interesse e incollalo nella mail per inviarlo ai colleghi e conoscenti che potrebbero apprezzarne il contenuto e la rivista Dirigenti Industria. In fondo ad ogni articolo sono anche disponibili le icone per condividere l’articolo su LinkedIn e Twitter
Condividiamo, perché l’unione fa la forza, anche dei manager.

Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2019-2023

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine aggiornato con l'accordo del 30 luglio 2019 è riassunto di seguito per facilitarne la consultazione.
01 ottobre 2019

Videoconferenza ZOOM

Le restrizioni agli incontri per evitare il contagio coronavirus impongono soluzioni alternative per evitare la paralisi delle attività. È l'occasione per scoprire le soluzioni Smart Working: per lavorare in team, realizzare riunioni, partecipare ai seminari, sempre a distanza. Sono numerose e gratuite le soluzioni per videoconferenza, dalle più diffuse come Skype alle più professionali come ZOOM che ALDAI-Federmanager utilizza da due anni per favorire la partecipazione gratuita agli incontri milanesi senza muovere un passo.
A cura della redazione 
01 aprile 2020

A tu per tu con due Cacciatori di Teste

L'incontro in videoconferenza si terrà alle 17:30 di mercoledì 18 novembre. Desideriamo offrire agli associati Federmanager l’opportunità di condividere commenti e fare domande a due esperti di selezione manageriale, rispondendo alle domande che possano dare una svolta alla tua carriera.
01 novembre 2020

Contratto Dirigenti Industria 2018

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine riassunto di seguito per evidenziare gli aspetti essenziali, facilitare la consultazione e valutare aree di miglioramento da proporre alla Commissione Sindacale.
01 ottobre 2018

Rientro dalla Svizzera: il mio percorso, i miei valori

Quante volte sentiamo parlare di laureati in fuga all’estero, di un Paese senza attrattive per i manager, di giovani professionisti privi di chiari obiettivi all’uscita delle Università, spesso meno preparati rispetto ai colleghi provenienti da altri Paesi, i quali si immettono nel mercato del lavoro più velocemente e con preparazioni più specifiche ... ma come me, c'è chi sceglie di rientrare.
01 marzo 2020

World Class Manufacturing e Industria 4.0 alla base della ripresa del Gruppo FCA

Il termine (WCM) o produzione di classe mondiale, che qualifica alcuni tra i più importanti costruttori di beni e servizi mondiali, fu coniato dallo studioso americano Richard Schonberger negli anni Ottanta, per definire l’insieme di metodologie di ottimizzazione della produzione adottate dalle migliori industrie giapponesi.
01 ottobre 2017