Crescere è anche un processo qualitativo, mai solo quantitativo.

Nell’intervento di chiusura della Tavola Rotonda che ha commentato i risultati del secondo rapporto dell’Osservatorio “Mercato del Lavoro e Competenze Manageriali” il Direttore Generale di 4Manager, Fulvio D’Alvia, ha sottolineato le opportunità e le sfide per i manager e le imprese.
A cura della redazione 

Roma 18 Settembre “Abbiamo sentito oggi che la capacità delle imprese di assorbire e sfruttare i nuovi paradigmi economici dipende sempre più dal livello di competenze e conoscenze della forza lavoro. Ma crescere non è mai un processo solo quantitativo” ha commentato D’Alvia ”Occorre rafforzare la componente manageriale delle imprese. La spinta alla managerializzazione può venire anche dall’apertura del capitale a nuovi investitori. Infatti, in un processo virtuoso, i fondi istituzionali o privati di investimento chiedono agli imprenditori di aumentare le loro capacità organizzative, di dotarsi di un metodo di lavoro strutturato, di promuovere il rafforzamento del management delle imprese, favorendo l’ingresso di figure manageriali con esperienza, che affianchino gli imprenditori nei processi di crescita. I fondi non si limitano soltanto all’apporto di capitale ma forniscono all’impresa un supporto di conoscenze, esperienze, managerialità e innovazione.
L’imprenditore che condivide il rischio d’impresa con questi soggetti può quindi ottenere:
  • da una parte la crescita della propria azienda in termini di fatturato e occupazione;
  • dall’altra la propria evoluzione verso la figura dell’imprenditore manager sempre più indispensabile per affrontare l’incertezza dei mercati.

4.Manager è l’associazione istituita da Federmanager e Confindustria partendo dalla comune convinzione di rafforzare la sinergia tra imprenditori e manager. L’Associazione 4.Manager ha abbracciato l’ambizioso progetto di rispondere al fabbisogno reale dei protagonisti del tessuto produttivo italiano, sviluppando politiche attive per il lavoro manageriale e operando per la diffusione di una nuova cultura di impresa.

Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2019-2023

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine aggiornato con l'accordo del 30 luglio 2019 è riassunto di seguito per facilitarne la consultazione.
01 ottobre 2019

Videoconferenza ZOOM

Le restrizioni agli incontri per evitare il contagio coronavirus impongono soluzioni alternative per evitare la paralisi delle attività. È l'occasione per scoprire le soluzioni Smart Working: per lavorare in team, realizzare riunioni, partecipare ai seminari, sempre a distanza. Sono numerose e gratuite le soluzioni per videoconferenza, dalle più diffuse come Skype alle più professionali come ZOOM che ALDAI-Federmanager utilizza da due anni per favorire la partecipazione gratuita agli incontri milanesi senza muovere un passo.
A cura della redazione 
01 aprile 2020

Contratto Dirigenti Industria 2018

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine riassunto di seguito per evidenziare gli aspetti essenziali, facilitare la consultazione e valutare aree di miglioramento da proporre alla Commissione Sindacale.
01 ottobre 2018

Contratti a confronto

Proseguendo nell’esercizio iniziato con il confronto tra il CCNL Nazionale Dirigenti Industria ed il contratto Fiat, proponiamo ora il confronto del testo di riferimento con il CCNL Nazionale Dirigenti Commercio.
01 gennaio 2017

Tavola Rotonda sulla Meritocrazia

Le competenze e la meritocrazia sono determinanti per la ripresa del Paese. È il risultato delle indagini e dei commenti della Tavola Rotonda. La registrazione dell'evento è accessibile cliccando il video.
01 luglio 2020

World Class Manufacturing e Industria 4.0 alla base della ripresa del Gruppo FCA

Il termine (WCM) o produzione di classe mondiale, che qualifica alcuni tra i più importanti costruttori di beni e servizi mondiali, fu coniato dallo studioso americano Richard Schonberger negli anni Ottanta, per definire l’insieme di metodologie di ottimizzazione della produzione adottate dalle migliori industrie giapponesi.
01 ottobre 2017