Storie di donne che stanno cambiando le imprese

Presentato il libro con i consigli delle premiate nella splendida cornice della sala teatro di Boston Consulting Group alla presenza del Presidente Federmanager Stefano Cuzzilla, la delegata alle Pari Opportunità Daria Colombo, la Digital Director di De Agostini Karen Nahum e l’HR Director di Boston Consulting Group Gioia Ferrario.

Paola Poli 

Coordinatrice del Gruppo Minerva ALDAI-Federmanager

Sono più di cento le donne-manager che, nel corso delle sei edizioni del “Premio Merito e Talento”, hanno visto riconosciuta la propria professionalità. Ora, i loro profili professionali e la loro diretta testimonianza, sono raccolti nel volume “Storie di donne che stanno cambiando le imprese” (edizioni Libromania), curato da ALDAI- Federmanager e dal Gruppo Minerva di ALDAI-Federmanager, che del premio sono gli iniziatori. 
Come ho scritto nell'introduzione del libro, “Il Premio Merito e Talento nasce dall’idea di un gruppo di giovani donne dirigenti: promuovere la descrizione di una realtà sempre più popolata di figure femminili di merito che si sono affermate nell’industria; donne che hanno saputo creare valore e modelli positivi di leadership, ma anche belle persone capaci di favorire un clima di crescita in azienda e in famiglia”.

Le donne dirigenti industria si muovono in un ambiente prevalentemente maschile, in un Paese dove le dirigenti nelle aziende private sono circa il 16%, dove lavora il 49% delle donne e dove più del 25% delle lavoratrici escono dal mercato del lavoro con la nascita del primo figlio. Un segnale positivo è rappresentato dal trend di crescita del management femminile: le donne dirigenti nel privato in Italia sono aumentate del 29% negli ultimi 8 anni, arrivando al 16,6%; si sta formando una fascia di management femminile giovane, il 31% ha meno di 35 anni.
All’evento di presentazione del libro, che si è svolto nella splendida cornice della sala teatro offerta da Boston Consulting Group, erano presenti il Presidente Federmanager Stefano Cuzzilla, che ha sottolineato l’opportunità, per le donne dirigenti, di dare il loro contributo anche nei tavoli istituzionali, la delegata alle Pari Opportunità Daria Colombo, la Digital Director di De Agostini Karen Nahum e l’HR Director di Boston Consulting Group Gioia Ferrario
Ha introdotto l’evento Silvana Menapace, Vicepresidente facente funzione di Presidente ALDAI-Federmanager. “Nell’osservatorio sulla dirigenza, ho evidenziato come la crescita di un management femminile sempre più giovane offra l’opportunità di fare rete. Il Premio Merito e Talento ne è una diretta testimonianza, il libro e il premio esistono grazie alle splendide persone che hanno creduto nel progetto e contribuito alla sua realizzazione, come sottolineato anche da Karen Nahum che con Libromania (DeA Planeta Libri) ci ha seguito nella pubblicazione del libro e lo ha reso disponibile su tutti i canali internet (Libromania, Amazon…)”.
“Federmanager – sottolinea nel suo messaggio il Presidente federale, Stefano Cuzzilla – da tempo si è fatta promotrice del tema del merito, considerandolo uno dei valori della dirigenza: oggi crediamo sia indispensabile puntare sempre più sui talenti femminili per le straordinarie doti di leadership che esprimono e che sono irrinunciabili per innovare i modelli di business e per sostenere la competitività del Paese”.
Ogni anno, dalla prima edizione del 2013, gli oltre 15mila associati ALDAI-
Federmanager segnalano le donne manager che ritengono meritevoli di ricevere il premio ad una giuria di esperti che seleziona diciotto vincitrici suddivise in sei ambiti: innovazione, gestione economica, gestione dei collaboratori, lancio di nuovi business, giovani con potenzialità e diversity / best practice.
Ringraziamo i nostri Associati per le segnalazioni che ci arrivano ogni anno. Per la giuria è sempre difficile selezionare solo 18 donne, vorremmo premiarne molte di più. Ci sono donne che hanno risollevato le sorti di aziende con nuove strategie industriali e commerciali, donne che hanno creato valore nell'industria italiana con impegno e valorizzando le persone, donne che gestiscono incarichi molto impegnativi e che non compaiono spesso sui giornali.
Da dietro le quinte riceviamo le prime reazioni delle premiate e ogni anno è bello vedere quanta gioia questo evento è in grado di generare, c'è chi si commuove, chi chiede di portare il suo team, di poterne parlare sul territorio, escono articoli sui giornali locali e nazionali e ogni anno si amplifica l’idea che assieme possiamo tutte fare rete per costruire una realtà migliore. Come rappresentante di 1.200 donne dirigenti, ALDAI-Federmanager Minerva può avere un ruolo costruttivo sia nell’evidenziare esigenze sia nel promuovere esperienze positive, la realtà Minerva è presente su tutto il territorio nazionale e recentemente si è fatta parte attiva nel rinnovo del CCNL e sui tavoli tecnici del progetto “l’altra dimensione del management”.

Amazon: http://libromania.net/acquista/9788833100449/ebook/amazon
Libromania: http://libromania.net/libri/premio-merito-e-talento
DeA Planeta Libri: http://www.deaplanetalibri.it/libri/premio-merito-e-talento

Notizie della settimana

Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.

I più visti

Contratto Dirigenti Industria 2018

Il Contratto Nazionale di Lavoro dei dirigenti industria costituisce l’impegno fra le rappresentanze dei dirigenti e quelle datoriali sulla regolamentazione e gestione del rapporto di lavoro. Un documento Confindustria-Federmanager di 63 pagine riassunto di seguito per evidenziare gli aspetti essenziali, facilitare la consultazione e valutare aree di miglioramento da proporre alla Commissione Sindacale.
01 ottobre 2018

Contratti a confronto

Proseguendo nell’esercizio iniziato con il confronto tra il CCNL Nazionale Dirigenti Industria ed il contratto Fiat, proponiamo ora il confronto del testo di riferimento con il CCNL Nazionale Dirigenti Commercio.
01 gennaio 2017

Nuovo contratto Confapi-Federmanager

In anticipo rispetto alla scadenza, lo scorso 16 novembre 2016 si è raggiunto l’accordo tra le parti per il rinnovo del CCNL dei dirigenti e quadri superiori delle piccole e medie aziende produttrici di beni e servizi. La decorrenza del CCNL va dal 01.01.2017 al 31.12.2019. L’obiettivo delle Parti è stato quello di apportare quegli interventi contrattuali necessari a favorire il rilancio della competitività delle PMI attraverso l’incremento delle professionalità manageriali.

 
01 marzo 2017

Contratto Dirigenti in scadenza nel 2018

Il contratto Confindustria-Federmanager in vigore dal 1° gennaio 2015 scadrà il 31 dicembre 2018. I lettori che hanno ricevuto e attivato l'accesso agli articoli riservati agli associati possono scaricare di seguito il contratto in vigore per aprire un consapevole confronto per il rinnovo del contratto.

A cura della redazione Dirigenti Industria 
01 novembre 2017

Polizza assicurativa in favore del dirigente

Riportiamo una nota a sentenza di Alberto Sbarra in merito ad una pronuncia del Tribunale di Milano sulla polizza assicurativa in favore dei dirigenti. La sentenza, per chi avesse interesse a consultarla, è reperibile presso il Servizio Sindacale ALDAI oppure nella rivista Dirigenti Industria digitale.
01 marzo 2017

C.C.N.L. DIRIGENTI DI AZIENDE PRODUTTRICI DI BENI E SERVIZI

Accordo 30 dicembre 2014 tra Federmanager e Confindustria

In un contesto di economia globale e di internazionalizzazione, sempre più frequentemente ci viene richiesta una versione inglese del Contratto Collettivo.
01 novembre 2017