Rinascita Manageriale

La perduta stabilità lavorativa e la difficoltà di ricollocarsi dei dirigenti sono figlie dell’evoluzione accelerata dei prodotti, dei servizi e degli assetti di mercato che caratterizza il nostro tempo. Il fenomeno riguarda noi, ma anche quella che in sindacalese si definirebbe “controparte datoriale”. Non a caso abbiamo varato una grande iniziativa comune. Leggi »

Un periodo particolare

Il Covid ci costringe a modificare anche molti aspetti della nostra vita associativa e rende ancora più importante esercitare il nostro diritto/dovere al voto per l’elezione di un nuovo Consiglio Direttivo, che sarà a sua volta chiamato a contribuire alla scelta degli uomini migliori per affrontare il triennio cruciale che attende noi non meno dell’intero paese Leggi »

Un ponte verso il 2021

Le festività Natalizie aprono la strada verso un nuovo anno che affrontiamo con preoccupazione ma anche con speranza e con la volontà, grazie all'impegno degli iscritti di continuare ad essere in prima linea nel fornire risorse, impegno e idee al sistema Federmanager, come dalla Federazione nazionale ci viene riconosciuto Leggi »

Trasformarsi per affrontare la nuova normalità

L’azienda di consulenza statunitense Mc Kinsey ha redatto un'indagine nel marzo di quest'annodal titolo «Beyond the coronavirus: the path to the Next Normal» (Oltre il coronavirus: il percorso verso la prossima normalità) all'interno della quale disegna un percorso caratterizzato da cinque “R”: risposta, resilienza, ritorno, reinvenzione, riforma. Leggi »

Uniti per ripartire

Mentre scrivo queste righe il Paese si trova ancora in piena emergenza e si stanno delineando le prime linee guida per la fase 2 che auspico essere ormai a pieno regime quando questo numero della rivista entrerà nelle vostre case. Il rischio che i pensieri che seguono possano non essere allineati alla realtà che giorno dopo giorno si va dipanando è altissimo ma alcune riflessioni appaiono evidenti. Leggi »

Verso un 2020 ricco di sfide

"Il futuro dipende unicamente da noi”: è una massima di un grande manager, Andrea Pontremoli, fino al 2007 Presidente e Amministratore Delegato di IBM Italia e ora A.D. di Dallara, che ho avuto la fortuna di incrociare nel corso della mia vita lavorativa. Leggi »