Claudio Ceper

Claudio Ceper

Claudio Ceper è nato a Trieste nel 1946 e ha vissuto in Svizzera. Tornato in Italia, ha frequentato l'Università Bocconi dove si è laureato con lode in Economia e Commercio. La sua carriera professionale si è sviluppata attraverso esperienze con aziende nazionali e multinazionali (Chase Manhattan Bank, IFI-Fiat, ANVEC, Europ Assistance) in posizioni di responsabilità gestionale e commerciale, fino a ricoprire il ruolo di Direttore Generale e Amministratore Delegato in Edge Consulting e Mineraria Italiana. Dal 1986 opera nel campo dell'Executive Search con Egon Zehnder lnternational, società leader in Europa e nel mondo, di cui è stato Partner dal 1991 al 2008, e Senior Advisor dal 2009 al 2013. Ha lavorato in tutti i settori di business: dal banking all'industria, dai servizi al settore pubblico, focalizzandosi negli ultimi quindici anni nel settori media, retail, servizi e consumer goods. Molto attivo anche nei Team Assessment, nei Management Appraisal e nel Talent Management ha svolto nel corso della sua carriera 350 search, 100 Assessment, più di 80 seminari per Università e aziende e incontrato circa 18.000 persone tra candidati e clienti. Dal Novembre 2013, lasciata Egon Zender per limiti di età, svolge attività di mentoring sia per top manager che per giovani neo-laureati, ed è definito da molti "medico delle carriere". Dal 2012 è Presidente del Forum della Meritocrazia, ente senza scopo di lucro. che ha l'obiettivo di promuovere la meritocrazia nel nostro Paese e dallo stesso anno è consigliere responsabile del Career Advice della Bocconi Alumni Association.

La carriera perfetta

Nella vita lavorativa si cambiano mediamente sei aziende e il successo è determinato dal prossimo cambiamento lavorativo. Per questa ragione abbiamo organizzato mercoledì 18 settembre un seminario sulle "best practice" per conseguire i risultati desiderati. Leggi »

Gli errori da evitare dopo l’assunzione

Tanto impegno nella ricerca di un nuovo lavoro rischia di essere vanificato da errori banali per mancanza d’esperienza. Nel seminario che si è tenuto in ALDAI-Federmanager, giovedì 4 luglio abbiamo condiviso come stabilire subito relazioni efficaci per superare il periodo di prova e conquistare la fiducia. Leggi »

Valorizzare il Merito

L’Italia è ricca di talenti, ma il sistema organizzativo e sociale ne ostacolano la realizzazione. Il prossimo 20 marzo i vertici del Forum della Meritocrazia presenteranno in ALDAI-Federmanager i risultati dei progetti realizzati e apriranno un dibattito sui criteri etici e di trasparenza che compongono le valutazioni meritocratiche. Leggi »

“The Culture Map” per diventare cittadini del mondo

Se fino a qualche lustro fa la figura dell’espatriato era piuttosto rara e tipica di ragazzi e ragazze motivati dalla volontà di scoprire il mondo oggi senza una duratura permanenza all’estero, si rischia una carriera di serie B rispetto a chi ha maturato significative esperienze confrontandosi con altre culture. Leggi »
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.