Giovanni Caraffini

Giovanni Caraffini

Laureato in ingegneria elettronica, nel 1964 sono entrato in Italtel come venditore di centrali telefoniche e sulla base di quell’esperienza ho potuto seguire in prima persona l'evoluzione delle telecomunicazioni fino all'attuale sistema digitale globale. Dal 1972 ho ricoperto in Italtel varie posizioni manageriali nel campo della logistica industriale e del marketing strategico. Nel 1997 sono uscito da Italtel ed ho lavorato come partner e/o consulente per varie aziende a tecnologia avanzata. Sono iscritto ad ALDAI dal 1986. Sono stato membro per 6 anni del Consiglio Direttivo e per 15 anni del Gruppo Innovazione. Nel 2018 sono stato eletto membro del Collegio dei Probiviri. Sono anche Consigliere di Amministrazione degli enti bilaterali FASDAPI e PMI WELFARE MANAGER, che offrono vari servizi assicurativi ai dirigenti delle piccole e medie imprese. Maggiori informazioni sul profilo LinkedIn.

La percezione della trasformazione digitale

L'indagine "Retail Transformation", riguardante i cambiamenti avvenuti a pressoché tutti gli aspetti della vita quotidiana dall’applicazione delle più recenti tecnologie digitali costituisce un elemento di riflessione sulle prospettive di crescente cambiamento. Leggi »

Per un welfare manageriale a misura di Pmi

Costituito in maniera paritetica tra Confapi e Federmanager, il Fasdapi garantisce a imprenditori e manager un valido supporto pratico a copertura di qualsiasi evento dannoso riferito sia alla persona che all’attività professionale. Leggi »

La bilateralità a misura di PMI

Giovedì 15 novembre presso la Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi in via Meravigli 9/B si è tenuto un convegno per approfondire le opportunità offerte a imprese e manager dagli accordi bilaterali Confapi-Federmanager. Leggi »

Il digitale in Italia 2018

Assinform, l’associazione confindustriale che riunisce le imprese italiane della Information Technology, ha presentato l’edizione 2018 della sua pluridecennale indagine sullo stato del mercato della ICT in Italia, che con il procedere della digitalizzazione dei vari settori di mercato si è da tempo allargata fino a comprendere l’intero mercato dei prodotti e dei servizi digitali a prescindere dal settore di applicazione. Leggi »

Facciamo emergere il sommerso

Il convegno sull’indagine IRPEF dei redditi 2016 ha riconfermato l’impellente necessità di far emergere il sommerso e contrastare l’evasione fiscale e contributiva. Non solo per adempiere ai principi di giustizia ed equità sanciti dalla Costituzione, ma anche come mezzo per reperire risorse per lo sviluppo economico e sociale senza aumentare il debito pubblico. Leggi »

Europa 2050: Suicidio Demografico

Che silenzio assordante di fronte al suicidio demografico dell'Europa previsto per il 2050! Le previsioni demografiche delle grandi regioni del mondo per quella data sono conosciute e vengono riaggiornate ogni due anni dalle Nazioni Unite e regolarmente da Eurostat per gli Stati membri dell'UE, ma bisogna essere uno specialista di database per servirsene. Infatti nessuno ne parla, soprattutto a Bruxelles, dove si preferisce produrre rapporti sulle rivoluzioni tecnologiche, lo sviluppo sostenibile e la transizione energetica. Nel seguito spieghiamo come la crescita economica e la produttività non sono messe in relazione con gli indicatori chiave relativi alla popolazione. Leggi »

I dirigenti rispondono: + Europa

Siamo lieti di comunicare che la consultazione generale dei soci ALDAI-Federmanager sul tema dell’Europa, lanciata in coincidenza con la celebrazione del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma e annunciata anche su queste colonne, ha ottenuto circa 2.000 risposte (vedi Figura 1), una performance che permette di conferire un’eccellente grado di consistenza all’indagine ricavandone parecchi risultati di sicuro interesse. Leggi »

Il futuro del lavoro nella società digitale

Il convegno SDA Bocconi dello scorso 14 febbraio ha proposto i risultati dell’indagine, realizzata in collaborazione con dirigenti, direttori del personale, studiosi e giovani laureandi, le cui riflessioni sono contenute nel libro “Lavoreremo ancora?”. Nella tavola rotonda è quindi seguito un responsabile dibattito sul futuro: il luogo dove vivremo e vivranno le prossime generazioni.

 
Leggi »

Mercato Digitale 2016

I commenti, condivisi in occasione del 133° incontro del Gruppo Progetto Innovazione, sul Rapporto Assinform sull’andamento del mercato dell’Information Technology in Italia che conferma i segnali di ripresa.

 
Leggi »

Osservatori Digital Innovation 2016

Gli Osservatori.net digital innovation del Politecnico di Milano hanno realizzato una interessante serie di analisi pubblicate in un documento di 64 pagine che è stato oggetto, lo scorso 22 febbraio, del dibattito del 132° incontro del Gruppo Progetto Innovazione del quale riporto la sintesi.

 
Leggi »

Cinquantamila manager lombardi promuovono il ricambio generazionale sostenendo l’Alternanza Scuola Lavoro

CIDA e le relative associazioni di rappresentanza della dirigenza privata e pubblica della Lombardia siglano il protocollo d’intesa con l’Assessore Regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Valentina Aprea, in occasione dell’incontro sull’Alternanza Scuola Lavoro di lunedì 13 marzo. L’iniziativa fa parte dei tre progetti prioritari CIDA Lombardia che comprendono la valorizzazione della “Managerialità”, il sostegno del “Welfare” ed il “Ricambio Generazionale”, comprendente appunto “l’Alternanza Scuola Lavoro”, la “Staffetta Generazionale” e la “nomina di nuovi manager” per ridare fiducia e slancio al futuro dei giovani e all’occupazione.

 
Leggi »

Longevità e valorizzazione dei Senior

Riflessioni sulla longevità con il Prof. Alessandro Rosina

per valutarne i rischi per l’equilibrio del sistema di welfare e delineare un percorso di vita più coerente alla realtà di oggi, abbandonando la rigida organizzazione nelle tre fasi del passato: educazione, lavoro, pensione. Leggi »

Più manager nelle PMI per reagire alla crisi

La piccola e media impresa italiana potrebbe essere il fulcro della tanto sperata ripresa del nostro sistema industriale. Ed i manager potrebbero essere uno dei fattori chiave di questa riscossa. In tale ambito l’iniziativa “Cornucopia” di Fasdapi intende sostenere i dirigenti delle PMI iscritte a Confapi.

Leggi »

Determinati ad innovare

L’innovazione è indispensabile per garantire competitività, lavoro, sostenibilità e inclusività di un sistema economico e sociale. Pubblicando il documento “Opportunity now: Europe’s mission to innovate”, la Commissione Europea indica le linee da seguire affinché l’Europa tragga sostanziali vantaggi da questo essenziale strumento competitivo. Leggi »
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.