Emilio Locatelli

Emilio Locatelli

Executive Tutorship & Coaching and Editorialist for Artificial Intelligent.
Ho speso tutta la mia vita lavorativa di circa 40 anni nel mondo dell’informatica attraversando come un’onda i grossi mainframe, i minicomputer, i PC, le Reti telematiche fino all’era dei Clouds partecipando all’acquisizione di società di Servizi e Software. La maggior parte della mia attività si è svolta all’estero con le più importanti multinazionali in realtà molto complesse extra europee (Est Europa, Medio Oriente, South Africa ,USA). In Italia ho gestito come Business Manager realtà di Servizi e Soluzioni di Rete acquisendo per conto della casa madre una media società di Prodotti & Servizi che poi ho diretto per un paio d’anni.
Andato in pensione ho perfezionato con mesi di formazione le tecniche di coaching e come Tutor da maggio 2013  offro in ALDAI un supporto ed aiuto a dirigenti in servizio che necessitano di un confronto ed un indirizzamento sul proprio futuro aiutandoli nella definizione di un percorso e nel raggiungimenti dei propri obiettivi. Da maggio 2013 fino ad oggi (fine 2018) ho assistito decine di dirigenti in servizio che hanno apprezzato il metodo, la competenza e la qualità del Servizio Tutoring. Inoltre da oltre un paio d’anni mi sono rivolto anche ai dirigenti inoccupati aiutandoli” in primis “a superare il lutto per la perdita del posto di lavoro e quindi a tirare fuori i propri talenti e le capacità per rimettersi in gioco in una prospettiva di più ampio respiro. Chiaramente non gli ho trovato il lavoro, ma li ho aiutati a ritrovare la fiducia in se stessi per posizionarsi al meglio sul mercato con più ampio orizzonte futuro.
In contemporaneo con il Servizio Tutoring, da un paio d’anni sono ritornato ad un mio vecchio “amore”:
 l’Intelligenza Artificiale. Negli anni ’90 avevo iniziato ad occuparmi di I.A. per conto di una multinazionale dove lavoravo, ma i tempi purtroppo non erano ancora maturi ed abbiamo dovuto abbandonare il progetto.
Ora ho ripreso ad occuparmi della materia scrivendo articoli partecipando a conferenze e tenendo sessioni all’interno del “Gruppo Progetto Innovazione” di Aldai-Federmanager con la stessa passione, competenza e dedizione di quanto gestivo il progetto in azienda.

L’Intelligenza Artificiale per la salute

Il 20 novembre scorso si è tenuto in ALDAI Federmanager un convegno sugli sviluppi dell’Intelligenza Artificiale applicata ad alcuni settori della medicina, sia preventiva, sia correttiva, ma soprattutto nel periodo successivo a interventi chirurgici. Quanto presentato e dibattuto non ha fatto altro che confermare l’eccellenza della Sanità in Lombardia e l’importante collaborazione esistente sia con grandi aziende private sia con startup innovative in questo delicato settore della vita dei cittadini. Leggi »

Sviluppi «Smart Health» con l’Intelligenza Artificiale

L'eccellenza lombarda nella salute è il risultato del costante impegno nella ricerca di soluzioni tecnologiche d'avanguardia e nell'innovazione dei processi organizzativi. La tavola rotonda che si svolgerà il 20 novembre in ALDAI-Federmanager sarà un'occasione per conoscere le applicazioni dell'Intelligenza Artificiale nella sanità e delineare le opportunità di sviluppo per la collettività e il settore, così importante per il territorio e il paese. Leggi »

Intelligenza Artificiale: futuro dell’industria e della società

Lo stereotipo dei robot proposti da libri e i film di fantascienza che alimentano timori e terrori, deve essere considerato per quel che è: un abile esercizio di fantasia creativa e business dello spettacolo. Chi ha responsabilità economica e sociale deve accantonare tale percezione emotiva, per dare spazio ad un'analisi pragmatica delle opportunità, anticipando le iniziative per gestire consapevolmente le implicazioni dei cambiamenti epocali che si presenteranno e che è preferibile cavalcare piuttosto che subire. Leggi »

Cyber-crime: 2018 annus horribilis

Attacchi in forte aumento e scatta l’allarme anche per l’intelligenza artificiale. Questo è il risultato 2018 dell'Osservatorio Attacchi Digitali in Italia, OAD che ha analizzato gli attacchi intenzionali, rilevati nel 2016 e 2017 in Italia, ai sistemi informatici di organizzazioni di ogni dimensione e settore merceologico, incluse le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali. Il rapporto si basa sull’elaborazione delle risposte avute da un questionario via web reso liberamente disponibile nel 2018 con accesso libero in Internet. Il campione emerso ha dato un alto numero di risposte fornendo precise e contestuali indicazioni sul fenomeno degli attacchi digitali. Leggi »

Assemblea 2018 ALDAI

Un ponte fra sei anni di consiliatura che concludono un ciclo impegnativo ed un futuro carico di incognite e aspettative, che solo la collaborazione può trasformare in risultati per la categoria. Leggi »

Servizio Tutoring

Il Servizio Tutoring di ALDAI continua ad essere sempre più presente nelle attività dei soci come un valido riferimento per i momenti difficili che si incontrano in azienda o quando si perde il lavoro. Infatti il positivo trend di utilizzo e gradimento degli anni passati ha continuato in modo costante raggiungendo dopo oltre tre anni e mezzo circa di attività oltre 175 fruitori, l'85% dei quali hanno completato il percorso. Leggi »

“Bad Rabbit" minaccia l'Europa

Cybersecurity


Oltre 250 organizzazioni in Russia, Germania, Ucraina e molti Paesi dell'Est sono sotto attacco da questo ransomware; si hanno forti sospetti sul virus che sia collegato con il famigerato Petya. Leggi »

Competitività delle regioni europee

L’analisi del rapporto “Regional Competitive Index 2016” è stato l’argomento del dibattito del 134° incontro del Gruppo Progetto Innovazione dello scorso 19 aprile. Nonostante la Lombardia rappresenti la regione italiana con i migliori risultati, il 143° posto nella classifica delle 263 regioni sollecita un deciso cambiamento di passo.

 
Leggi »
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013.