Uomini, mezzi uomini, ominicchi, quaquaraquà

Ricorre nel 2021 il settecentesimo della morte di Dante, che oltre alla lingua inventò l’Italia, il bel Paese che dalla forza e dal valore di tanti cittadini potrà trovare la capacità di resistere e rinascere, come già dimostrato in passato. Potremo allora anche noi concludere con: ... e quindi uscimmo a riveder le stelle. Leggi »

Passaggio generazionale in tempi difficili

La nostra Associazione, in tre quarti di secolo di vita ha vissuto periodi di rilevanza economica, sociale, politica: ricostruzione nel dopoguerra, sviluppo, crisi, anni di piombo, caduta del muro, globalizzazione, e ora il Covid-19.

Nel contempo, in Federmanager, si sono evolute organizzazione e regole di funzionamento che hanno inciso anche sul nostro modo di stare insieme, aumentando il senso di appartenenza, collegato anche alla dipendenza dalla qualità dei servizi resi agli associati. Leggi »

Managerialità e innovazione: la risposta alla crisi mondiale

Per una crisi globale, anche gli effetti sono globali. Oltre alle centinaia di migliaia di morti, la pandemia provocherà perdite economiche colossali. Il Pil mondiale calerà del 3%. A fare la differenza, rispetto al passato, è che stavolta ad essere colpito è il mondo intero. E la congiuntura tra la crisi sanitaria ed economica rende meno probabile una rapida ripresa. Leggi »

Punto di svolta

Si è tenuto a Roma, presso la sede di Confindustria, un convegno, organizzato da Federmanager, Confindustria e 4.Manager avente come tema il “Rapporto Osservatorio 4.Manager”, per quel che riguarda il capitale manageriale e gli strumenti per lo sviluppo. Leggi »

Manager è Donna

Essere Leader e Donna: sintonie e divergenze in atto e nuovi modelli emergenti in Veneto. Convegno con tavola rotonda organizzata il 16 marzo 2019 da Federmanager Minerva e Federmanager Veneto a Padova, nell’Auditorium Orto Botanico, Via Orto Botanico 15. Leggi »

Gestire il presente, costruendo il futuro

Nel dibattito odierno sulle teorie di management, così come nella letteratura economica, mai come in questi ultimi anni sono presenti richiami al cambiamento, al movimento e alla flessibilità. In una parola, all’innovazione. Leggi »